Il Mercato di riferimento nel Network Marketing

mercato di riferimento nel network marketing

Ecco il secondo punto dell’Argomento affrontato precedentemente su: Come cercare l’Azienda giusta nel Network Marketing.
Oggi affronterò il secondo punto

Il Network Marketing e il mercato di riferimento!

mercato di riferimento nel network marketing

Questo, a mio avviso, è un punto importantissimo per farci prendere la decisione giusta per farci partire nel nostro progetto di e affrontare al meglio il lungo cammino delle rendite passive!
Innanzitutto cosa significa analizzare il mercato di riferimento?

Conoscere il Mercato di riferimento dell’azienda di Network Marketing che stiamo per andare a sviluppare e soprattutto quali possono essere i futuri concorrenti con cui andremo a “scontrarci” ma soprattutto quali possano essere i futuri clienti.
Spesso, così come detto nell’articolo precedente, innamorarsi di un’Azienda porta a non fare queste analisi che sono fondamentali per conoscere il proprio piano di sviluppo e come dico sempre:
“Nel Network non ti innamorare dell’Azienda ma delle persone che ne fanno parte”

Quindi partiamo proprio dal classico Business Plan (Progetto di impresa)

– Concorrenti potenziali (coloro che producono il mio stesso bene o il mio stesso servizio)
– Concorrenti potenziali indiretti (coloro che producono un bene o un servizio che può facilmente sostituire il mio)
– Clienti potenziali (coloro che potranno usufruire del mio servizio o bene , i loro bisogni, le loro caratteristiche.)
– Mercato Globale (il settore di riferimento)

il mercato di riferimento nel network marketingL’ultimo punto, il Mercato Globale o Mercato di Riferimento è quello che detta le vere regole della mia Azienda di Network Marketing, perchè se ad esempio sono nel mercato dei beni di lusso o degli appartamenti, allora non avrò una grossa fetta di mercato da prendere, ma potrò puntare solo ed esclusivamente su un 6% di popolazione mondiale, ma il mio sistema andrà in crisi e non sarò indubbiamente nel settore Network Marketing ma sarò in un settore elitario da Franchising.
Quindi se voglio scegliere l’azienda giusta , mi devo trovare in un mercato di riferimento di “Massa”, di beni o servizi che siano acquistati dalla maggioranza della gente e dove avrò più possibilità di puntare sul fattore Risparmio/Guadagno.

Per spiegarmi meglio farò un esempio:

Conosci persone che acquistano giornalmente degli appartamenti o dei Rolex?
Se si Quanti?

Adesso ti pongo altre due domande:

Conosci persone che giornalmente acquistano prodotti di largo consumo?
Se si quanti?

Naturalmente le mie domande non entrano nello specifico e quindi per prodotto di largo consumo posso intendere tutto e nulla, ma per farti capire quali sono i prodotti di largo consumo puoi spaziare dall’ Integrazione, alle bevande energetiche , dai prodotti per la casa ai servizi web.

Quindi quali sono i pro e i contro in questo Mercato?
I pro sono che hai un mercato di riferimento molto vasto ,composto dalla maggioranza della gente e non elitario, quindi in linea con l’idea di Network Marketing, e i contro , che hai tantissima concorrenza, quindi ricadiamo su un altro punto fondamentale, il prodotto, che deve essere concorrenziale e magari anche unico nel suo genere!
Ma di questo punto parleremo nel prossimo articolo in maniera più approfondita.

Se ti è piaciuto l’articolo o hai domande inerenti non esitare a lasciare un commento o a contattarmi direttamente.
Ciao grazie per il tuo tempo e a presto.

Comments

comments

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Vuoi Sapere come PERDERE INESTETISMI senza STRESS?

Prodotto ESCLUSIVO 100% made in Italy sviluppato grazie al genio della Dottoressa Giovanna Menegati per combattere (e rimuovere), gli inestetismi della cellulite.

Si  Voglio Scoprire Come