Cosa sta accadendo alle crypto? – Ecco Il PUNTO della situazione

crypto-bitcoin-ico-ethereum-token

Il prezzo del Bitcoin e delle Crypto è diminuito oltre il 10 percento nelle ultime 24 ore a seguito di un forte sell-off.

Numerose crypto e token a bassa capitalizzazione di mercato sono crollati di oltre il doppio, con perdite dell’ordine del 20 percento.

E tu dirai: ODDIO È TUTTO FINITO?

Aspetta e leggi….

Possono essere molti i fattori scatenanti, uno dei tanti è questo HArd Fork per Bitcoin cash che come tutti gli hard fork mette sempre sotto pressione, lasciando sempre le persone ferme ad attendere.

Ma c’è anche da osservare un altro aspetto che sembra di secondo conto ma a mio avviso è molto importante.

I token ERC20 nella blockchain di Ethereum si sono dimostrati particolarmente negativi sia nei confronti di Bitcoin che del dollaro USA negli ultimi giorni.

Waltonchain, Lisk, ICON, Ontology, Golem, VeChain, WanChain e molti altri token sostenuti da sviluppatori attivi e comunità di investitori sono diminuiti sostanzialmente nell’ultima settimana, stranamente visto i progetti.

Anche il Basic Attention Token (BAT) e 0x (ZRX), che ha registrato forti movimenti al rialzo a breve termine prima della quotazione di Coinbase, è sceso di oltre il 36 percento.

Gli Stati Uniti stanno seguendo i progetti ICO?

La quotazione di BAT e ZRX da parte di Coinbase ha confermato che i due token non sono considerati titoli ai sensi delle normative vigenti stabilite dalle autorità finanziarie locali negli Stati Uniti.

Coinbase è stato cauto nell’elencare i token sulla sua piattaforma perché in un evento in cui i token elencati dallo scambio sono identificati come titoli, Coinbase potrebbe essere preso di mira dalla Securities and Exchange Commission (SEC) statunitense per la distribuzione di titoli non registrati.

Quindi come mai questo calo di (contro)valore?

Progetti ICO

Nei prossimi mesi, si prevede che lo spazio della crypto vedrà diversi casi pendenti contro gli exchange di criptovaluta e le ICO presentati dalla SEC. L’incertezza normativa nel mercato delle ICO che circonda i token potrebbe portare a un calo della fiducia degli investitori nei confronti di piccole crypto a capitalizzazione di mercato, e verificarsi quello che mi auguro e mi aspetto, ossia l’eliminazione del 90% delle shit coin e la pulizia di questo settore con meno speculazione e più sviluppo.

Il calo di fiducia degli investitori e del mercato potrebbe portare a una perdita per i token fino a quando la SEC non fornirà una linea guida chiara per fornire chiarezza nello spazio.

Bitcoin, comunque colpendo un minimo storico di 12 mesi di $ 5400, trascina con se tutti.

La criypto ha subito un crollo dell’11% solo nelle ultime quattro ore. L’enorme calo dei prezzi sembra essere guidato dai principali Bitcoin e dai derivati ​​Exchange BitMEX, che rappresentano il 34% del volume di mercato di 24 ore.

Il mercato degli orsi continua.

A chi interessa la speculazione, questo è un momento drammatico, fatto di perdite pesanti, ma come ho detto più e più volte questo sarebbe stato il mese in cui gli squali avrebbero cercato nuovi agnelli sacrificali, e chi considera questo settore solo per la speculazione si farà di nuovo male, e questo è il mese in cui in molti si faranno malissimo.

Detto questo, il mercato ha fatto alcuni importanti recuperi durante quest’anno. A febbraio e maggio, il mercato ha rimbalzato a una capitalizzazione di mercato totale di $ 500 miliardi e $ 450 miliardi e un lieve rimbalzo a fine luglio a $ 300 miliardi.

Nessuno di questi rimbalzi è nemmeno vicino al massimo storico del mercato di $ 850 miliardi.

La fine per Bitcoin?

Alcuni affermano che questo sia il risultato dell’isteria della bolla di Bitcoin vissuta dal 2016 a fine 2017. Queste perdite mensili potrebbero essere più indicative del valore della tecnologia sottostante.

Per mettere le cose in prospettiva, questo non è il primo né il peggior mercato orso nella storia di Bitcoin.

Secondo me questo è solo un periodo positivo per chi vuole accedere al mercato a prezzi più “normali”, e ti assicuro che gli squali staranno festeggiando per ora.

La tendenza al ribasso di un anno punisce gli HODLER?

Nel dicembre del 2013, il mercato ha raggiunto il massimo storico di $ 13 miliardi, crescendo di 8 volte (da $ 1,7 miliardi) nell’arco di due mesi. Il mercato è stato poi devastato nei successivi 10 mesi, scendendo al di sotto di $ 3 miliardi e perdendo il 77% del suo valore dai massimi storici.

Questa è solo un’altra pausa nel grande schema delle cose, per “sperimentare i massimi  è necessario sopportare i minimi”.

Molti nella comunità sono stati scettici sull’adozione di Bitcoin, alcuni affermando che il fenomeno sia una bolla. Il calo continuo dei prezzi può essere indicativo di tali affermazioni. Qualunque cosa accada, il mercato deciderà chi ha ragione.

In ogni caso come ho detto più e più volte non scambiare carta straccia per oro.

Impara a comprendere cosa sia davvero la blockchain, che non è speculazione e Hodla fino alla morte, resisti perchè questa tecnologia è nata per restare e diventare sempre più IMPORTANTE.

Questo è il momento di non lasciare al timone della barca gli squali, che hanno bisogno di nuovi agnelli sacrificali e vogliono restare soli al comando.

Tu davvero pensi che questa tecnologia valga così poco o possa essere scambiata per carta straccia (valuta Fiat) senza alcun valore?

Ora che il mercato ha visto il pullback per tutto il 2018, con più sviluppatori che si rivolgono a alternative come gli stablecoin, il prezzo dell’ETH si è lentamente eroso per riflettere il declino nei progetti ICO, lasciando in piedi solo quelli davvero validi e scartando i FAKE PROJECT

Nonostante la valutazione per Bitcoin, Ethereum e altri progetti di grandi nomi, l’adozione di cripto e blockchain ha raggiunto il livello più alto, con quasi tutti i settori che cercano di integrare la nuova tecnologia e migliorare i profitti, iniziamo ad abituarci a questa tecnologia non per speculazione ma come strumento Legittimo.

Impegno per la trasparenza: l'autore di questo articolo ha investito e / o ha un interesse in uno o più beni discussi in questo post. Lorenzograssia.com non avalla alcun progetto o risorsa che potrebbe essere menzionata o collegata in questo articolo. Ti preghiamo di tenerne conto quando valuti il contenuto di questo articolo.
Disclaimer: le opinioni sono esclusivamente personali. Nessuna delle informazioni che si leggono sul lorenzograssia.com deve essere presa come consiglio di investimento, né lorenzograssia.com approva alcun progetto che possa essere menzionato o collegato in questo articolo. Comprare e scambiare criptovalute dovrebbe essere considerato un'attività ad alto rischio. Ti preghiamo di fare la tua dovuta diligence prima di intraprendere qualsiasi azione relativa ai contenuti di questo articolo. Infine, lorenzograssia.com non si assume alcuna responsabilità in caso di perdita di denaro nel commercio di criptovalute.

Comments

comments

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


CAPTCHA
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.