Quali sanzioni? La Corea del Nord trova un modo per eludere gli embarghi finanziari

corea-usa-bitcoin-crypto-deepweb-sanzioni

Anche di fronte alle sanzioni imposte dagli Stati Uniti e dalle Nazioni Unite, la Corea del Nord è risoluta ed efficace nel rendere inutili gli embarghi internazionali.

Le recenti cronache del Panel of Experts degli Stati Uniti ora confermano le scoperte di esperti cibernetici, specialisti delle relazioni internazionali e altri osservatori, che il paese isolato ha sempre usato il loro formidabile potere cyber per aggirare le sanzioni e raccogliere fondi per finanziare le loro operazioni nucleari. (Sarà vero per questo?)

Qui ho parlato anche di quello che era venuto fuori da un’indagine:

Ciò che colpisce è la decisione del paese di Bypassare le sanzioni finanziarie attraverso la crittografia che sta causando nervosismi. Si prevede che aumenti non solo in termini di frequenza e sofisticazione, ma che sia stato autorevolmente stabilito che il paese stia sponsorizzando attivamente hack su diversi scambi e attraverso le loro attività informatiche svolte da unità d’élite di militari della RPDC.

Apparentemente, Pyongyang ricorre alla crittografia come tattica di eludere le sanzioni grazie alla natura pseudo o anonima delle risorse digitali che rende quasi impossibile per gli investigatori del web risalire al possessore.

Dopo aver hackerato e rubato fondi che il paese attraverso i suoi agenti li usa per assumere persone e riciclare beni tramite portafogli individuali o impiegando servizi di scambi nel tentativo di ottenere dollari senza sanzioni.

Oltre a lanciare attacchi contro la Bank of Bangladeshi, dove $ 81 milioni sono stati persi e quindi riciclati attraverso più conti bancari, servizi di rimesse e gettoni da casinò, la maggior parte di questi fondi provenivano da Coincheck quando lo scambio riportava perdite superiori a $ 500 milioni.

“Il Ciberspazio è utilizzato dalla Corea del Nord come mezzo asimmetrico per svolgere operazioni illecite e sotto copertura nel campo della criminalità informatica e delle sanzioni contro l’evasione. Queste operazioni mirano ad acquisire fondi attraverso una varietà di misure al fine di eludere le sanzioni “.

https://undocs.org/S/2019/171

A BREVE NOTIZIE ANTI BITCOIN?

Anche con tutte le prove che suggeriscono attività ben orchestrate e radicate del regime, volte a lanciare attacchi su piattaforme finanziarie in tutto il mondo, i rappresentanti del DPKK negano costantemente il loro coinvolgimento in qualsiasi forma di spionaggio economico o di hack devastanti.

Sarà tutto vero?

Probabilmente la Corea sta utilizzando si il sistema Crypto per uscire dalle sanzioni internazionali imposte dagli USA, così come Iran, Cina, Venezuela, Sudan etc etc ma la scusa che stiano usando tali risorse per gli esperimenti Nucleari suona molto di

“Troviamo la scusa per attaccare la Corea del Nord e le Crypto contemporaneamente?”

In questo rapporto la Corea viene vista come il nemico pubblico numero uno, ma non si considera mai il fatto che questo paese, insieme a pochi altri paesi come:

  • Cina,
  • Russia
  • Iran
  • Venezuela
  • Ungheria
  • Siria
  • Cuba
  • Islanda
  • Corea del Nord.

non hanno una banca di proprietà Rotshild, e lo so, ora penserai che io sia complottista e che in questo caso la Corea del Nord sia il cattivo della situazione (probabilmente), così come Maduro in Venezuela (possibile), fatto sta che le coincidenze sono sempre li, e questi paesi hanno avuto o hanno sempre problemi con gli USA e di conseguenza con l’Europa perchè hanno sempre un dittatore, un cattivo della situazione o stanno pensando di distruggere il mondo, e io non credo alle coincidenze.

In ogni caso agli USA non fa piacere che i paesi possano aggirare sanzioni messe per opprimere economicamente i paesi bullizzando il mondo con una valuta Fake come il dollaro.

Un tempo si parlava di utilizzo di Crypto nel DeepWeb o per acquistare sostanze illegali o armi di contrabbando, ed era vero, così come si usava il deepweb ancor prima che internet si diffondesse nelle case di tutti e non esistevano ancora le crypto, quindi a breve si attaccherà Bitcoin e le Crypto Decentralizzate perchè paesi come la Corea o il Venezuela o intere popolazioni possano liberarsi da un’oppressione economica mondiale?

Chissà, lo scopriremo solo vivendo, per ora verrò identificato come complottista.

Impegno per la trasparenza: l'autore di questo articolo ha investito e / o ha un interesse in uno o più beni discussi in questo post. Lorenzograssia.com non avalla alcun progetto o risorsa che potrebbe essere menzionata o collegata in questo articolo. Ti preghiamo di tenerne conto quando valuti il contenuto di questo articolo.
Disclaimer: le opinioni sono esclusivamente personali. Nessuna delle informazioni che si leggono sul lorenzograssia.com deve essere presa come consiglio di investimento, né lorenzograssia.com approva alcun progetto che possa essere menzionato o collegato in questo articolo. Comprare e scambiare criptovalute dovrebbe essere considerato un'attività ad alto rischio. Ti preghiamo di fare la tua dovuta diligence prima di intraprendere qualsiasi azione relativa ai contenuti di questo articolo. Infine, lorenzograssia.com non si assume alcuna responsabilità in caso di perdita di denaro nel commercio di criptovalute.

Comments

comments

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


CAPTCHA
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.