Perché Bitcoin Lightning e tutte le soluzioni off-chain NON ti rendono immune dalle Fee

bitcoin-btc-fee-miners-pos-lightning-netowrk

Le spese di transazione sono diventate una parte cruciale del processo di pagamento di Bitcoin e tutte le soluzioni off-chain, che si tratti di servizi di terze parti o lightning, non ti rendono immune dalle Fee.

Non costa nulla ai Minatori di aggiungere una transazione

Le commissioni per le transazioni in Bitcoin sono solitamente una piccola somma che si paga per effettuare una transazione BTC. Anche se potrebbero non essere richieste, è molto importante che tu paghi la tassa se vuoi che il tuo acquisto venga elaborato da un minatore.

Sulla rete Bitcoin, lo spazio disponibile per le transazioni in un blocco è circa 1 MB nella blockchain Bitcoin. Ciò implica che, affinché gli utenti possano elaborare la loro transazione più rapidamente, dovranno superare altri utenti della rete.

Devi sapere che non costa praticamente nulla ai minatori aggiungere una transazione. Di conseguenza, lo spazio del blocco viene solitamente assegnato al miglior offerente e, se nessuno fa offerte, è praticamente gratuito.

Prima o poi i blocchi saranno pieni e al momento non stiamo facendo un uso intelligente dello spazio dei blocchi. Se si continua così, sperimenteremo un aumento delle commissioni di transazione fino a quando gli utenti non modificheranno il loro comportamento, perchè devi sapere che nella blockchain decentralizzata il potere del popolo è molto forte.

È anche vero che rispetto ad una transazione bancaria siamo ancora a livelli davvero bassi al momento, devi pagare $ 2,08 se desideri che la tua transazione venga estratta nel blocco successivo (10 minuti). Ti costerà lo stesso $ 2,08 per estrarre la tua transazione in tre blocchi (30 minuti) e $ 1,95 se deve essere estratto nei successivi sei blocchi (1 ora).

Ma queste tasse potrebbero aumentare in modo significativo se non facciamo un uso intelligente dello spazio del blocco.

Le soluzioni off-chain non renderanno immune ai costi della catena

Nonostante la presenza di soluzioni off-chain come Lightning Network, gli utenti non dovrebbero essere immuni dalle commissioni sulle transazioni su catena perchè quando sorgono problemi durante le transazioni, gli utenti devono per forza tornare sulla catena.

Alcune imminenti modifiche alla rete Bitcoin come Schnorr, Taproot, MAST, MuSig e SigAgg contribuiranno notevolmente a ridurre le dimensioni delle transazioni. Tuttavia, impiegheranno ancora un pò di tempo per essere introdotti in sicurezza in Bitcoin.

Oltre a ciò, richiederebbe fare delle modifiche significative ai portafogli per supportare l’interattività necessaria per MuSig & SigAgg. Per questo motivo, a mio avviso i portafogli avrebbero bisogno di diventare più intelligenti. Dal momento che, per impostazione predefinita, la stima delle tasse punta al blocco successivo, ciò condurrebbe a una guerra di offerte, dove i miners diventerebbero i nuovi finanzieri della new economy.

Ma è praticamente impossibile così per la rete Bitcoin rimanere senza fiducia e decentralizzata, se il potere dei miners è così fondamentale.

È vero, le soluzioni off-chain eliminano l’intermediazione di terze parti per facilitare l’esecuzione delle transazioni, tuttavia, se sacrifichiamo la mancanza di fiducia a livello base, sarà sparito per sempre il concetto di decentralizzazione.

La preoccupazione per l’aumento della commissione di transazione è molto valida. Longhash, una piattaforma di giornalismo di dati ha fatto un rapporto sulle spese di transazione di Bitcoin.

La piattaforma ha pubblicato che le spese di transazione sulla rete Bitcoin sono aumentate di cinque volte nei primi due mesi dell’anno. Per evitare una situazione del genere, gli utenti di Bitcoin dovrebbero essere più intelligenti sull’utilizzo degli spazi di blocco e non cedere ai “ricatti” dei miners.

E questo è un punto forte dello sviluppo del PoS da parte di Ethereum o di altre blockchain che già lo utilizzano, dove le commissioni vengono spartite su tutta la rete e chiunque può essere validatore della rete stessa. (almeno nel concetto di PoS che ha in mente Ethereum, dove basteranno solo 32 ethereum per poter accedere al PoS)

Sta di fatto che le fee non devono aumentare e non possono essere in mano solo ai grossi pool miners, perchè questo vorrebbe dire che ci sarebbe una centralizzazione del potere.

Impegno per la trasparenza: l'autore di questo articolo ha investito e / o ha un interesse in uno o più beni discussi in questo post. Lorenzograssia.com non avalla alcun progetto o risorsa che potrebbe essere menzionata o collegata in questo articolo. Ti preghiamo di tenerne conto quando valuti il contenuto di questo articolo.
Disclaimer: le opinioni sono esclusivamente personali. Nessuna delle informazioni che si leggono sul lorenzograssia.com deve essere presa come consiglio di investimento, né lorenzograssia.com approva alcun progetto che possa essere menzionato o collegato in questo articolo. Comprare e scambiare criptovalute dovrebbe essere considerato un'attività ad alto rischio. Ti preghiamo di fare la tua dovuta diligence prima di intraprendere qualsiasi azione relativa ai contenuti di questo articolo. Infine, lorenzograssia.com non si assume alcuna responsabilità in caso di perdita di denaro nel commercio di criptovalute.

PRIMA VOLTA IN ITALIA !!

Dedicato ai pionieri della Blockchain

A coloro che hanno capito la profonda transizione in atto. A quelli che si stanno lasciando alle spalle il mondo fatto da Banche Centrali e Stati oppressivi, e stanno contribuendo, o vogliono contribuire, a creare la vita che meritiamo.

Clicca qui e prenota il tuo posto Esclusivo!

Comments

comments

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


CAPTCHA
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.