XRP è illegale e ETH è inutile

ethereum-xrp-craig-wright-bitcoin-cash (1)

La guerra dell’hash BCH potrebbe essere l’evento più disastroso per i prezzi delle criptovalute in generale.

Non solo il prezzo di questo altcoin è crollato di quasi il 50% a seguito di questo scontro, ma praticamente l’intera comunità e il resto dei progetti ne hanno subito le conseguenze.

Qualcosa che ha caratterizzato i “leader” di entrambe le parti è stato discreditare i loro contendenti  che rende difficile agli utenti di farsi un’idea obiettiva della situazione analizzando gli argomenti delle loro fonti primarie.

Qualche giorno fa Craig Wright, uno dei principali promotori di BSV (una delle implementazioni note come Satoshi’s Vision), ha espresso via Twitter le sue impressioni su diverse criptovalute, forse nel tentativo di generare polemiche o di dare credibilità al suo fork che ha ha già perso la metà del suo valore rispetto alla blockchain BCH originale.

Secondo Wright, le due criptovalute più importanti dell’ecosistema dopo Bitcoin sono fallimenti completi che potrebbero essere messi da parte. L’uomo conosciuto dalla comunità come “Faketoshi” ha commentato che l’ETH mancava di casi d’uso e che dopo la sua distruzione, XRP sarebbe stato il prossimo sulla lista (di questo non mi dispiacerebbe)

ethereum-bitcoin cash-craig-wrigt

Qualsiasi caso d’uso per l’ETH non esiste più dopo la conferma da parte di @SEC_News sugli ICO. Tutto come ho cercato di dire per anni.

Prossimo obiettivo, XRP. Un’altra piattaforma di sicurezza illegale non registrata da smontare.

Dopo aver detto che ETH mancava di casi d’uso (difficile da credere per una blockchain su cui girano la maggior parte dei progetti nel mondo crypto), Wright ha parlato di Ripple. Nei suoi primi tweet, il suo approccio era abbastanza tecnico e rispettoso:

ethereum-bitcoin cash-craig-wrigt

Perché XRP non sia una sicurezza, dovrà essere una vera offerta di utilità. Se qualcosa viene scambiato con aspettative di profitto, non è un gettone di utilità.

XRP è un bene scambiabile che viene venduto sotto l’aspettativa del profitto. Questo di per sé lo rende una sicurezza.

Dopo aver espresso un’opinione tecnica, Wright si è rivolto a uno stile più irrispettoso e maleducato, aumentando le polemiche. Secondo la sua nuova ondata di tweet, XRP non è altro che una truffa. Per Wright, XRP è in realtà una sicurezza non registrata.

ethereum-bitcoin cash-craig-wrigt

XRP è la più grande truffa nello spazio. Attendo con ansia quando verrà revocata questa falsa offerta. Questa idea di emettere titoli non registrati e di vendere ai noobs che vogliono diventare ricchi senza lavorare non è una novità e non sarà nemmeno il take-down.

In un successivo tweet, Craig Wright parla di come in futuro, se XRP sarà dichiarato come sicurezza, tutti i trading in questa valuta devono essere fermati.

Infine, è andato molto oltre, menzionando che tutti i token messi in circolazione dovrebbero essere proibiti perché sono titoli. In questo elenco sono inclusi BTC, ETH, XRP.

ethereum-bitcoin cash-craig-wrigt

Se vendi qualsiasi tipo di token che implica che l’acquirente sarà in grado di venderli dopo. Questa è un’offerta di titoli.

XRP, ETH, Bitcoin ecc.

Non da usare, ma per vedere e fare un guadagno speculativo.

Se lo promuovi, (HODL) promuovi una sicurezza

La licenza?

 

Attualmente diversi scambi stanno lavorando per apportare le modifiche necessarie all’elenco BAB (versione di Roger Ver) e BSV (la versione promossa da Calvin Ayre e Craig Wright) come criptovalute pronte a essere scambiate dopo la scomparsa di BCH come singola criptovaluta prima del fork.

Il fatto è che La SEC si è già pronunciata su Ethereum che non può essere considerata una Security già quasi un anno fa, e Craig a mio avviso sta facendo più danni della Germania, altro che Satoshi, a mio avviso è solo un marketer alla stregua di Sgarbi, tramite il conflitto prende visibilità.

Sono curioso di sentire la risposta (se ci sarà) di Lubin o Buterin su queste affermazioni, in ogni caso la mossa di Craig ha solo determinato panico all’interno del compartimento blockchain e crypto e qualcuno di sicuro lo fermerà, non in maniera violenta ma con i fatti.

E tu cosa ne pensi?

Impegno per la trasparenza: l'autore di questo articolo ha investito e / o ha un interesse in uno o più beni discussi in questo post. Lorenzograssia.com non avalla alcun progetto o risorsa che potrebbe essere menzionata o collegata in questo articolo. Ti preghiamo di tenerne conto quando valuti il contenuto di questo articolo.
Disclaimer: le opinioni sono esclusivamente personali. Nessuna delle informazioni che si leggono sul lorenzograssia.com deve essere presa come consiglio di investimento, né lorenzograssia.com approva alcun progetto che possa essere menzionato o collegato in questo articolo. Comprare e scambiare criptovalute dovrebbe essere considerato un'attività ad alto rischio. Ti preghiamo di fare la tua dovuta diligence prima di intraprendere qualsiasi azione relativa ai contenuti di questo articolo. Infine, lorenzograssia.com non si assume alcuna responsabilità in caso di perdita di denaro nel commercio di criptovalute.

 

Abbiamo portato il mining ad un livello superiore a cui tutti possono accedere con semplicità e grandi vantaggi. 🔝Grazie a SWAG anche tu puoi unirti ed essere un miner a tutti gli effetti. ⛏⛏⛏

Scopri come essere tra i primi

👉🏻CLICCA QUI PER INFO👈🏻

Comments

comments

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


CAPTCHA
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.