Risposta alla classifica della Cina di Bitcoin

bitcoin-cina-ethereum-ton-eos-classifica-blockchain

La Cina Electronic Information Industry Development (CCID) sembra essere tornata di nuovo con ( un’altra) classifica Crypto.

Se non fosse già abbastanza brutto, apparentemente è “peggiorato” ancora nel mese di marzo, poiché il CCID ha colpito l’amato Bitcoin (BTC) con la sua classifica (MONDIALE?).

Classifiche Crypto in Cina, bitcoin

Bitcoin è crollato dal 13° al 15° Posto, in quanto è stato distrutto nel reparto applicabilità. Dall’altro lato , EOS, Tron ed Ethereum hanno ottenuto un notevole impulso, dato che la loro creatività e i punti di base della tecnologia hanno dato loro un forte vento contrario. In mezzo progetti laici come NEO, Steem, Lisk, Stellar, tra gli altri, le cui valutazioni non erano né spettacolari né negative.

La comunità crypto “insorge”

Premetto che a mio avviso la classifica cinese è appunto limitata al paese Cina, e se si vuole fare davvero una classifica va presa quella di Coinmarketcap, altrimenti sembrano i sondaggi politici fatti da un partito anzichè da un altro, ossia con un leggero conflitto di interessi, ma calcolando che in Cina non ci sia proprio una democrazia felice, potrei pensare che sia una classifica leggermente falsata, atta a spingere un progetto anzichè un altro, o ancora peggio atta a definire alcuni progetti non proprio legali o sviluppabili in Cina, diciamo un “Bugiardino” per le aziende cinesi?

Ma mentre alcuni massimalisti TRX, EOS e ETH (di cui ce ne sono molti) sono stati felici delle valutazioni, alcuni sono molto scettici ( me compreso, pur essendo un appassionato di Ethereum).

Anche perchè sembra proprio che la Cina abbia rilasciato le sue ultime classifiche sponsorizzate dal governo, ma non voglio fare il complottista, ma spesso è come sparare sulla croce rossa con alcuni.

Ad esempio Joseph Young, uno dei principali giornalisti crypto, con cui in questo momento mi trovo d’accordo, ha affermato in un recente articolo su CCN, che la suddetta classifica dovrebbe essere un semplice riferimento al meglio, piuttosto che una “classifica definitiva della blockchain”.

E aggiungo a meno che da oggi la Cina sia il paese che guiderà lo sviluppo di questa tecnologia a livello mondiale, e nessuno lo sapeva ancora.

Poichè Bitcoin è la prima blockchain del mondo, le sue posizioni nel summenzionato schema di classificazione sarebbero piuttosto basse a mio avviso.

E questo non vuol dire che BTC non abbia una parvenza di un caso d’uso nel mondo reale, perchè da quando è uscita questa notizia ci sono quelli che spiattellano questa classifica come se fosse il verbo (StraLOL)

In realtà, è stato sostenuto che BTC in questo momento è la migliore risorsa digitale del mondo e l’unica veramente necessaria. Anche se questo non vuole assolutamente sostenere che sia la fine di tutti gli altri progetti, ma sarebbe difficile in questo momento dubitare della trazione che Bitcoin ha su tutto il settore.

Basta guardare alle istituzioni per alcune prove.

Le poche aziende tradizionali che hanno esaminato questo spazio hanno concentrato i loro sforzi su Bitcoin ed Ethereum.

Fidelity Investments, per esempio, ha lanciato la sua offerta di custodia e piattaforma di esecuzione commerciale per Bitcoin, in quanto pesa l’aggiunta di altre risorse digitali.

Anche Bakkt centrerà i suoi sforzi attorno al BTC. Sebbene la piattaforma sostenuta da ICE sia stata rinviata molte volte, è stato chiarito che un veicolo a termine BTC consegnato fisicamente sarà la prima avventura del progetto di Atlanta, in quanto Bitcoin otterrebbe il maggior numero di richieste e di affetto dalla sua clientela espansiva.

O per quanto riguarda Ethereum che ha due volte il supporto mensile per Sviluppatori rispetto a Bitcoin, figuriamoci rispetto a Eos o Tron, per non parlare del fatto che Samsung in questo momento sul suo nuovo smartphone sta puntando su BTC ed Ethereum soprattutto, così come Brave Browser, DAI, Enjin etc etc etc tutte sulla piattaforma Ethereum, ma si trova al terzo posto, misteri della Cina.

Certo, le classifiche CCID potrebbero essere del tutto legittime per la lista di standard che si sta seguendo in CINA, ma sarebbe difficile negare che BTC stia ancora esplodendo, ma che insieme ad Ethereum siano oggi dietro a TRON o a EOS, visto che ancora come dimensione le prime due devono davvero dimostrare la loro decentralizzazione ma soprattutto efficenza.

Anche se ultimamente è anche uscita una notizia che darà una notevole spinta a EOS e TRON ,ossia che gli utenti di Ethereum (ETH), EOS e Tron (TRX) saranno in grado di interagire tra loro grazie a Loom Network.

Alla fine le guerre non portano mai a nulla di buono, e la storia di Bitcoin Cash lo dimostra ampiamente, così come quella di Ethereum Classic etc etc etc.

Giocare a chi lo ha più lungo o a schierarsi come allo stadio con le bandiere in curva di sicuro non fa bene allo sviluppo libero e decentralizzato di questo settore.

L’argomento comunque è vietato nella nazione e la classifica non si discute, molto democratica come posizione, e soprattutto decentralizzata (LOL)

E tu cosa ne pensi?

Impegno per la trasparenza: l'autore di questo articolo ha investito e / o ha un interesse in uno o più beni discussi in questo post. Lorenzograssia.com non avalla alcun progetto o risorsa che potrebbe essere menzionata o collegata in questo articolo. Ti preghiamo di tenerne conto quando valuti il contenuto di questo articolo.
Disclaimer: le opinioni sono esclusivamente personali. Nessuna delle informazioni che si leggono sul lorenzograssia.com deve essere presa come consiglio di investimento, né lorenzograssia.com approva alcun progetto che possa essere menzionato o collegato in questo articolo. Comprare e scambiare criptovalute dovrebbe essere considerato un'attività ad alto rischio. Ti preghiamo di fare la tua dovuta diligence prima di intraprendere qualsiasi azione relativa ai contenuti di questo articolo. Infine, lorenzograssia.com non si assume alcuna responsabilità in caso di perdita di denaro nel commercio di criptovalute.

Comments

comments

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


CAPTCHA
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.