The Abyss – La vendita dei Token si è ultimata

the-abyss-daico

The Abyss – La vendita dei token si è ultimata

 

La vendita dei token di Abyss è stata completata con successo. Spinti dai principi di onestà, trasparenza e innovazione, siamo stati i primi a implementare DAICO, invece di condurre tradizionali ICO.

E ‘stata una lunga strada, ma siamo finalmente arrivati, e ora è il momento di dire le parole di gratitudine a tutti i nostri sostenitori. _The Abyss Support

Riassumiamo i risultati di questo  viaggio sulla prima DAICO presentata nel mondo Blockchain

I risultati di Token Sale (DAICO) sono i seguenti:

Fondi raccolti: $ 15 362 418
ETH: 18 511
BNB: 199 901
Gettoni venduti: 188 040 754
Copertura: 54 paesi

Registrazioni del portale: 131899
Autorizzato tramite TG bot: 25034
Applicazioni KYC / AML accettate: 9558
Collaboratori: 4 897

Chi Ha superato il quiz: 2500
Impossibile superare il quiz: 1209
Domande KYC / AML respinte: 2527

Nel tentativo di consegnare la primo DAICO al mondo, sono stati raggiunti i seguenti risultati:

  1. The Abyss è la prima sul mercato  a implementare la whitelisting tramite il bot di Telegram, tradotto in 6 lingue. Hanno avuto qualche problema di scammers che si intrufolavano nella chat ma il pin post e i messaggi di disclaimer sul sito erano chiari (nessuna vendita privata)
  2. Il sito web ufficiale di The Abyss è stato tradotto in 15 lingue. Nessuna traduzione automatica, ma era totalmente organica.
  3. Le notizie del progetto sono state tradotte tempestivamente in 6 lingue: inglese, vietnamita, coreano, giapponese, cinese e russo.
  4. All’inizio di aprile è stato presentato la versione MS Windows del prototipo di piattaforma, disponibile per il download nella pagina di destinazione ufficiale.
  5. La procedura KYC / AML è stata un’altra sfida . Il contratto intelligente era impostato per accettare fondi solo da partecipanti verificati. Hanno dovuto sviluppare e implementare il  sistema di pre-moderazione, che  ha aiutato a ridurre il numero di rifiuti e ad evitare inutili spese.
  6. È stata prestata  massima attenzione ai problemi legali e  esaminato la legislazione di vari paesi per trovare le soluzioni migliori.
  7. Sono stati tra i primi sul mercato a condurre la vendita di token legali al 100% per i cittadini / residenti statunitensi ai sensi della Regulation D del Securities Act del 1933. I token dei partecipanti statunitensi sono bloccati da un contratto smart per 1 anno in conformità a quanto sopra regolamenti.
  8. Non erano previste  vendite o pre-vendita  private per il massimo della trasparenza.
  9. È stato presentato The Abyss Assistant, la  app mobile ufficiale per iOS che consente di monitorare la rete di riferimento e tracciare il numero di token acquistati e bonus.
  10. Sono state pubblicate due tabelle comparative, che mostrano le principali differenze tra The Abyss e i giganti del mercato dei videogiochi (come Steam, GOG, Kongregate, ecc.).
  11. È stato rilasciato l’innovativo Smart Paper, per spiegare le caratteristiche chiave della piattaforma in maniera più semplice.

L’elenco dei token ABYSS

The Abyss è interessata agli Exchange TOP-7. Per evitare una bassa liquidità dei token ABYSS nei piccoli scambi, i token saranno sbloccati dopo essere stati quotati in una delle principali borse del mercato.

Dal momento che i principali scambi proibiscono di riferire il processo negoziale, bisogna astenersi dal commentare qualsiasi cosa, ad eccezione di quanto sopra menzionato.

The Abyss – Conclusioni

Adesso attendiamo su quali exchange verrà listato il token Abyss e poi capiremo nel tempo se i sistemi di votazione funzioneranno, tirando le conclusioni, in questo momento il team di sviluppo e il management stanno lavorando bene e personalmente mi aspetto davvero grandi cose da questo team, ma come sempre lo analizzo in maniera fredda cercando anche il pelo nell’uovo, che in questo momento ancora non trovo.

Se vuoi inserirti nella whitelist TheAbyss clicca pure qui

 

Disclaimer: le opinioni dei nostri scrittori sono esclusivamente personali. Nessuna delle informazioni che si leggono su lorenzograssia.com deve essere presa come consiglio di investimento, né Lorenzograssia.com approva alcun progetto che possa essere menzionato o collegato in questo articolo. Comprare e scambiare criptovalute dovrebbe essere considerato un'attività ad alto rischio. Ti preghiamo di fare la tua dovuta diligenza prima di intraprendere qualsiasi azione relativa ai contenuti di questo articolo. Infine, lorenzograssia.com non si assume alcuna responsabilità in caso di perdita di denaro nel commercio di criptovalute.

Comments

comments

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


CAPTCHA
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.