Come la Blockchain trasforma la pubblicità digitale

pubblicità-digitale-ethereum-bat

La blockchain può trasformare la pubblicità digitale ?

L’intero panorama della pubblicità digitale è sempre più soggetto alle interferenze degli intermediari, notoriamente centralizzato e altamente inefficiente, rendendolo l’ecosistema ideale per l’applicazione di una tecnologia di registro pubblico trasparente e immutabile come quello della Blockchain.

Quale piattaforma blockchain incentrata sull’industria della pubblicità seguirà l’esempio?

pubblicità-digitale-ethereum-bat

La pubblicità digitale supera ogni forma di pubblicità nel mondo, inclusi stampa, televisione e cartelloni pubblicitari. Nonostante le sue enormi dimensioni, l’industria è estremamente centralizzata, con pochi grandi intermediari che mantengono il controllo di una parte significativa del mercato.

Google e Facebook attualmente dominano l’ecosistema della pubblicità digitale, controllando il 73% di tutti gli annunci online. Il 75% di tutti i ricavi pubblicitari online sono dominati dalle prime 10 società. Le prime 25 aziende rappresentano un ulteriore 8% e solo il 18% delle entrate dell’intero mercato della pubblicità digitale è detenuto dal resto del settore.

Anche se i veri intermediari centralizzati sono un problema di primo piano nel marketing digitale, il problema principale non è il numero limitato di canali pubblicitari disponibili per gli inserzionisti: è il modo in cui viene tracciato il rendimento degli annunci. L’industria della pubblicità digitale ruota attorno alle impressioni, che è il numero di casi in cui un determinato annuncio viene offerto a un consumatore e che l’azienda paga all’advertiser.

Il processo di tracciamento delle impressioni può e viene facilmente alterato dalle truffe con Bot, dalle false tecniche di generazione del traffico e da una serie di altri metodi che offuscano il valore reale di una campagna di marketing digitale. Ciò rende estremamente difficile per le organizzazioni che acquistano la pubblicità digitale determinare se sia economicamente conveniente.

Un marketer può spendere oltre $ 2 milioni sul marketing digitale per ottenere 1 milione di impressioni, ma è comune che la metà di essi venga generata dai bot.

Uno  studio condotto dall’Associazione degli inserzionisti nazionali nel 2017 ha rilevato che oltre il 9% della visualizzazione desktop e il 22% della spesa video sono non autentici, a dimostrazione della misura in cui l’industria della pubblicità digitale è compromessa.

I tre maggiori problemi che affliggono l’industria della pubblicità digitale sono:

  • Determinare se le persone reali visualizzano annunci
  • Come monitorare l’efficacia della pubblicità
  • Il controllo assoluto che l’oligarchia della pubblicità digitale esercita sul mercato

La  Blockchain sta rivoluzionando il settore della pubblicità digitale

La trasparenza, la tracciabilità, l’immutabilità e l’efficienza della Blockchain sono destinate a rendere obsoleta l’oligarchia del marketing digitale.

Elimina la dipendenza da intermediari di terze parti che paralizzano l’attuale industria del marketing digitale.

Utilizzando piattaforme basate su blockchain, gli inserzionisti possono connettersi direttamente con i publisher in modo completamente trasparente. La possibilità di effettuare transazioni tramite contratti intelligenti garantisce che gli editori saranno in grado di determinare con precisione ciò che stanno pagando e di pagare solo in caso di condizioni contrattuali intelligenti.

Allo stesso modo, la natura trasparente della blockchain elimina la possibilità di frodi pubblicitarie. Le impressioni possono essere registrate su un libro mastro distribuito e immutabile, rendendo molto più facile per gli editori accedere ai metadati dei consumatori per migliorare l’efficienza della campagna.

La blockchain consente ai metadati dell’utente di essere completamente anonimizzati o, in alcuni casi, persino di incentivare i consumatori a condividere i propri dati personali.

La rivoluzione della blockchain sulla pubblicità digitale non è  un orizzonte remoto

Attention Token (BAT) è un token basato su Ethereum che migliora l’efficienza della pubblicità digitale creando una nuova unità di scambio tra editori, inserzionisti e utenti. Uno dei progetti di pubblicità digitale basati sulla blockchain di maggior successo è il token BAT , creato dal creatore di JavaScript e cofondatore di Mozilla Brendan Eich.

Sebbene limitato ad essere utilizzato solo all’interno del browser Brave, occupa una posizione interessante sulla pubblicità digitale. Il browser Brave monitora in modo privato l’attenzione dell’utente, premiando i consumatori con i token BAT.

Gli editori ricevono BAT per l’attenzione dell’utente, con entrate in aumento o in diminuzione insieme  all’efficienza. Gli inserzionisti pagano sia gli editori che i consumatori con le BAT, offrendo un ecosistema trasparente, tracciabile ed economico per tutte le parti – purché i consumatori utilizzino la soluzione adChain di Brave.

MetaX è un’altra soluzione basata su blockchain che intende interrompere l’ecosistema del marketing digitale senza richiedere l’uso di un browser specifico, il progetto adChain vuole consentire agli acquirenti di acquistare singole impressioni, che sono codificate in un blocco e condivise con i partecipanti alla catena.

I publisher sono in grado di verificare le impressioni, aggiungendole alla contabilità generale per creare una pista di controllo che elimini il rischio di frodi pubblicitarie. Gli acquirenti possono vedere quante volte è stata vista un’impressione, chi l’ha vista e in che modo il budget è stato speso dai publisher. MetaX ha recentemente pubblicato la sua roadmap 2018 per il progetto adChain, con il registro inserzionista adChain impostato per il lancio del terzo trimestre del 2018.

Conclusioni

Abbiamo già visto come in moltissimi settori stia già entrando questa tecnologia, e come questa lista possa essere infinita, proprio per le caratteristiche di controllo da parte degli utenti di policy sempre più chiare.

Naturalmente la lista di ICO che stanno venendo fuori per risolvere e includere un’altra nicchia di mercato profittevole e poco controllabile come l’Advertising stanno aumentando, tutti operano con obiettivi simili ma presentano gli stessi ostacoli: tassi di adozione lenti e difficoltà nel fornire una proposta di valore forte, specialmente nel settore delle imprese.

Tuttavia, l’adozione  della  blockchain nel settore della pubblicità online è un forte esempio di come l’evidente valore dell’efficienza e della trasparenza del registro distribuito causi un’implementazione organica – un fenomeno che probabilmente si rispecchierà nel settore pubblicitario su una base molto diffusa.

Disclaimer: le opinioni sono esclusivamente personali. Nessuna delle informazioni che si leggono sul lorenzograssia.com deve essere presa come consiglio di investimento, né lorenzograssia.com approva alcun progetto che possa essere menzionato o collegato in questo articolo. Comprare e scambiare criptovalute dovrebbe essere considerato un'attività ad alto rischio. Ti preghiamo di fare la tua dovuta diligence prima di intraprendere qualsiasi azione relativa ai contenuti di questo articolo. Infine, lorenzograssia.com non si assume alcuna responsabilità in caso di perdita di denaro nel commercio di criptovalute.
Impegno per la trasparenza: l'autore di questo articolo ha investito e / o ha un interesse in uno o più beni discussi in questo post. Lorenzograssia.com non avalla alcun progetto o risorsa che potrebbe essere menzionata o collegata in questo articolo. Ti preghiamo di tenerne conto quando valuti il contenuto di questo articolo.

 

 

 

Comments

comments

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


CAPTCHA
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.