La Corea del Sud fa progressi nel regolamento sulla criptovaluta

Exchange-di-criptovaluta-exchange-corea-del-sud

La Corea del Sud fa progressi nel regolamento sulla Criptovaluta

L’8 giugno il Consiglio consultivo di politica sudcoreana si è riunito per sviluppare un quadro normativo per gli Exchange nazionali di criptovalute. Il governo sudcoreano sta imponendo politiche più stringenti di Know Your Customer (KYC) e Anti-Money Laundering (AML) per proteggere meglio gli investitori.

Gi Exchange di criptovaluta riconosciuti come istituzioni finanziarie

Con l’intenzione di sviluppare nuove politiche per le istituzioni finanziarie tradizionali, l’Unità di intelligence finanziaria coreana (KFIU) ha aggiunto gli Exchange di criptovaluta alla discussione nel tentativo di trovare nuovi modi per regolare i mercati nascenti.

Dopo aver incassato 33 milioni di dollari di exchange di criptovalute coreane, Coinrail, il governo sudcoreano sta prendendo provvedimenti per implementare nuove politiche KYC e AML per le istituzioni finanziarie.

Attualmente, la Korean Free Trade Commission non ha autorità per accedere o monitorare gli exchange di criptovaluta e i loro clienti.

In un balzo in avanti per la legittimazione della criptovaluta, la KFIU ha riconosciuto gli exchange di criptovalute come istituzioni finanziarie su larga scala, soggetta al controllo equivalente di quello delle banche commerciali e dei mercati azionari.

Descrivendo le implicazioni del regolamento emergente, un portavoce della KFIU ha detto a CCN:

“In base alla normativa vigente, vi sono chiare limitazioni nella prevenzione del riciclaggio di denaro negli Exchange cripto perché l’unico modo in cui le autorità possono individuare transazioni sospette è attraverso le banche. Se il disegno di legge di Jae Yoon-kyung del Partito Democratico di Corea sarà approvato, le autorità locali saranno in grado di imporre regole identiche sugli exchange crittografici che vengono implementati sulle banche commerciali “.

Il Governo coreano precedentemente riluttante va verso la  legittimazione della criptovaluta

In un articolo pubblicato lo scorso anno, il media coreano Hankyoreh ha rivelato che le autorità coreane hanno incoraggiato i responsabili politici a sviluppare leggi più severe sulla regolamentazione della criptovaluta nelle fasi iniziali.

A quel tempo, divenne evidente che il governo coreano si stava deliberatamente astenendosi dall’istituire un regolamento per posporre la legittimazione dei mercati.

In un’intervista con Hankyoreh, il membro del comitato dell’Assemblea nazionale Park Yong-jin ha dichiarato:

“Anche noi siamo frustrati. Comprendiamo appieno che il governo è riluttante a regolamentare il mercato delle criptovalute perché porterà inevitabilmente gli investitori a considerarlo come il modo in cui il governo legittima il mercato. Ma, se il governo lascia il mercato della criptovaluta non regolamentato, è semplicemente lasciandolo vulnerabile a vari problemi “.

Implicazioni a lungo termine della regolamentazione sulle criptovalute

Con le criptovalute e l’industria della blockchain che stanno rapidamente entrando nel mainstream globale, la necessità di una regolamentazione diventa più rilevante e urgente come per la trasparenza.

Le società di investimento istituzionali, come Goldman Sachs e l’Intercontinental Exchange, stanno gradualmente adottando la criptovaluta come una nuova asset class.
Paesi come la Russia e gli Usa stanno muovendosi da quest’anno sulla regolamentazione e sperimentazione di questo settore sul mercato finanziario tradizionale fa comprendere come quello che ho preventivato da tempo si possa realizzare entro il 2022.

Il mondo ha bisogno di un restiling del mercato tradizionale, stare al passo con i tempi è dovere della politica e degli stati, perchè la tecnologia non la fermi e se provi a farlo ti ingloba.

L’ingresso delle imprese istituzionali e lo sviluppo normativo creeranno le basi per l’adozione mondiale della criptovaluta.

Con l’entrata in vigore di nuovi regolamenti, la Corea è uno dei primi paesi ad adottare misure per portare i mercati della criptovaluta fuori dall’ombra e nella luce del pubblico.

Disclaimer: le opinioni sono esclusivamente personali. Nessuna delle informazioni che si leggono sul lorenzograssia.com deve essere presa come consiglio di investimento, né lorenzograssia.com approva alcun progetto che possa essere menzionato o collegato in questo articolo. Comprare e scambiare criptovalute dovrebbe essere considerato un'attività ad alto rischio. Ti preghiamo di fare la tua dovuta diligence prima di intraprendere qualsiasi azione relativa ai contenuti di questo articolo. Infine, lorenzograssia.com non si assume alcuna responsabilità in caso di perdita di denaro nel commercio di criptovalute.
Impegno per la trasparenza: l'autore di questo articolo ha investito e / o ha un interesse in uno o più beni discussi in questo post. Lorenzograssia.com non avalla alcun progetto o risorsa che potrebbe essere menzionata o collegata in questo articolo. Ti preghiamo di tenerne conto quando valuti il contenuto di questo articolo.

Fonti da qui

PRIMA VOLTA IN ITALIA !!

Dedicato ai pionieri della Blockchain

A coloro che hanno capito la profonda transizione in atto. A quelli che si stanno lasciando alle spalle il mondo fatto da Banche Centrali e Stati oppressivi, e stanno contribuendo, o vogliono contribuire, a creare la vita che meritiamo.

Clicca qui e prenota il tuo posto Esclusivo!

Comments

comments

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


CAPTCHA
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.