Le Ico approfittano degli investitori!

ico-nasdaq-blockchain

Le Ico approfittano degli investitori!
Dichiarazioni forti ma poi…

Le Initial Coin Offering (ICO) possono fornire alle startup in fase iniziale un modo efficace per raccogliere capitali e creare una base di follower dedicata, ma il capo di una delle più grandi borse valori del mondo, il Nasadq ritiene che siano dannosi per gli investitori al dettaglio.

Adena Friedman, CEO del Nasdaq, ha sollevato questa critica mercoledì alla conferenza Future of Fintech a New York, sostenendo che investitori come “Auntie Mae in Iowa” sono stati presi dall’entusiasmo che circonda questi progetti.

“Per non farlo affatto, quando le aziende possono solo prendere volenti o nolenti soldi e non offrire alcuna informazione, senza alcuna governance, mi sembra che tu stia approfittando della gente.”

“Sono solidale con la SEC dicendo che si tratta di offerte di titoli “, ha aggiunto, secondo il rapporto della CNBC sulla conferenza. “Appoggio la SEC su questo.”

Le Ico e il Nasdaq

Adena Friedman, CEO di Nasdaq, ha dichiarato di essere aperta alla quotazione di criptovalute su una delle piattaforme di trading della società.
Come ha riferito CCN, la SEC ha affermato che le criptovalute selezionate, tra cui bitcoin ed ethereum, non rientrano nella sfera di competenza dell’agenzia e dovrebbero invece essere trattate come merci. Tuttavia, i funzionari hanno affermato che la maggior parte delle Ico e molti altri criptoassets dovrebbero essere trattati come titoli non registrati.

Friedman ha dichiarato di essere preoccupata per la mancanza di trasparenza nel settore ICO, dal momento che le startup raramente si sottopongono agli stessi tempi di obblighi di divulgazione imposti alle società che raccolgono capitale attraverso offerte pubbliche iniziali (IPO).

“Nello spazio ICO niente di tutto questo è disponibile, ed è tutto comprato al dettaglio”, ha detto. “Sono molto preoccupato per la mancanza di trasparenza, supervisione e responsabilità che queste società hanno quando stanno andando a raccogliere capitali attraverso un ICO”.

Mentre criticavano le ICO, i commenti di Friedman sulle criptovalute come una più ampia asset class sono stati molto più ottimistici. Oltre a teorizzare che la criptovaluta è il “prossimo passo” nello sviluppo della moneta, ha detto che il Nasdaq non è contrario a diventare un exchange di criptovaluta in futuro, qui se da un lato attaccava dall’altro elogiava, chissà perchè? Anche se qualche idea la ho a tal proposito.

Il Nasdaq ha anche concesso in licenza la sua tecnologia di sorveglianza della piattaforma a Gemini, uno scambio di criptovalute di New York fondato da Tyler e Cameron Winklevoss.

Tuttavia, Friedman non è del tutto convinta  su questa asset class nascente, e ha detto che il Nasdaq non prenderà in considerazione l’inclusione delle criptovalute fino a quando il mercato non sarà più maturo, o fino a quando non riusciranno a prendersi una bella fetta? (Aggiungo io)

“Dobbiamo supporre che questo fenomeno è qualcosa che potrebbe diventare  veramente interessante e un vero strato di internet”, ha detto.

Conclusioni

La cosa straordinaria è sapere che in questo momento tutti i più grandi mercati si stanno interessando al fenomeno Blockchain e Criptovalute, e questo fa presupporre quello che sostengo da tempo, la Valuta Fiat è in coma profondo e si sta cercando una nuova asset su cui far girare la nuova economia del nuovo millennio, ma ora si inizia a fare un pò di terrorismo psicologico nei confronti del mercato.

È anche vero che nel mondo Blockchain qualcosa per regolamentare ancora di più queste “raccolta fondi” si sta provando a fare, con la sperimentazione della prima DAICO.

Ma gli squali ci sono lo stesso e ora sono saliti in superficie e adesso non si nascondono più, vogliono azzannare e prendersi una fetta ben ampia di questo mercato “nascente”, quindi occhio al Dump, il mercato scenderà ancora, per permettere alle Balene, che all’inizio osservavano distaccate, di accedere spendendo meno, ma questo è un bene anche per chi pensava di esserne stato tagliato fuori, e bisogna essere preparati al meglio!

Gli squali sono li e pronti ad azzannare…

Ecco perchè ho deciso di Fare qualcosa per chiunque voglia davvero comprendere questo mondo e lo farò perchè seguo questo settore dal 2012 e ho avuto modo di guardarlo da molti punti vista e voglio tutelarlo.

Se sei interessato a capire quello che ho deciso di fare, ASCOLTA QUELLO CHE HO DA DIRTI DA QUI!

Disclaimer: le opinioni sono esclusivamente personali. Nessuna delle informazioni che si leggono sul lorenzograssia.com deve essere presa come consiglio di investimento, né lorenzograssia.com approva alcun progetto che possa essere menzionato o collegato in questo articolo. Comprare e scambiare criptovalute dovrebbe essere considerato un'attività ad alto rischio. Ti preghiamo di fare la tua dovuta diligence prima di intraprendere qualsiasi azione relativa ai contenuti di questo articolo. Infine, lorenzograssia.com non si assume alcuna responsabilità in caso di perdita di denaro nel commercio di criptovalute.
Impegno per la trasparenza: l'autore di questo articolo ha investito e / o ha un interesse in uno o più beni discussi in questo post. Lorenzograssia.com non avalla alcun progetto o risorsa che potrebbe essere menzionata o collegata in questo articolo. Ti preghiamo di tenerne conto quando valuti il contenuto di questo articolo.

 

Abbiamo portato il mining ad un livello superiore a cui tutti possono accedere con semplicità e grandi vantaggi. 🔝Grazie a SWAG anche tu puoi unirti ed essere un miner a tutti gli effetti. ⛏⛏⛏

Scopri come essere tra i primi

👉🏻CLICCA QUI PER INFO👈🏻

Comments

comments

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


CAPTCHA
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.