Attacchi e furti fisici di Bitcoin in aumento

bitcoin-exchange-furti-di- bitcoin-scam

Furti Fisici di Bitcoin in Aumento

Il 2018 ha visto il mercato delle criptovalute soffrire  una serie di hack in Exchange e di scam  e l’attività fraudolenta all’interno del settore sembra essere in aumento. Mentre l’amministrazione Trump ha recentemente lanciato una task force per gestire le frodi informatiche, sembra che una forma di crimine tecnologicamente più avanzata sia in aumento all’interno dell’ecosistema cripto – la rapina nella vita reale.

Il drammatico aumento del furto e delle estorsioni fisiche di Bitcoin è stato catalogato dal creatore di Statoshi.info Jameson Lopp, che ha pubblicato un elenco dettagliato di attacchi fisici mirati ai detentori di criptovalute su GitHub.

furti-fisici-di-bitcoin

23 attacchi fisici contro i proprietari di cripto catalogati finora. 10 di questi si sono verificati negli ultimi 6 mesi. Sembra essere una prova evidente che il tasso di attacchi fisici sta accelerando.

15:08 – 8 luglio 2018

I Crypto Criminali  attaccano nel mondo reale

La rapina e l’estorsione legate alla criptovaluta sembrano essere aumentate significativamente nell’ultimo anno, soprattutto nel momento in cui i criminali vengono a conoscenza della natura redditizia delle risorse crittografiche e del modo irreversibile in cui possono essere separati dai loro proprietari.

L’elenco  di furti fisici legati alla crittografia include una serie di attacchi mirati all’infrastruttura crittografica, come il furto di ATM Bitcoin o hardware minerario, ma l’aumento degli attacchi mirati ai proprietari di criptovalute in cui le vittime vengono rapite o estorte per risorse crittografiche è particolarmente preoccupante.

I rapporti del Brasile a maggio 2017 dimostrano un aumento dei rapitori che richiedono la moneta digitale in cambio del rilascio di ostaggi. Il primo rapimento crittografico, avvenuto nel 2015, ha visto il pompiere di New York Dwayne Richards rapito e derubato di $ 1,100 in cripto, con più recenti notizie dalla Russia nel mostrare un aumento degli attacchi violenti con la mutilazione e il furto di un detentore di criptovaluta a Mosca .

furti-fisici-di-bitcoin-criptovalute

Le criptovalute, pur offrendo un ampio spettro di vantaggi nel consentire ai titolari di operare come una propria banca, richiedono anche ai titolari di mantenere standard di sicurezza simili. I portafogli hardware come Ledger Nano S ora integrano la funzionalità di “plausibilità della negazione” che consente agli utenti di sfruttare opzioni di passphrase avanzate che dividono l’accesso tra due codici pin, uno che fornisce l’accesso al portafoglio principale di un utente e uno che consente l’accesso a un account nascosto che può essere utilizzato per garantire grandi quantità di capitale.

Nonostante la sicurezza offerta dai portafogli hardware, tuttavia, molti furti di criptovaluta fisica si verificano a causa di criminali che prendono di mira individui che pubblicizzano la ricchezza legata alla criptovaluta, con gli attaccanti consapevoli del valore patrimoniale della vittima.

Conclusioni -Furti fisici di Bitcoin

L’aumento del crimine criptico fisico può essere attribuito alla natura altamente fungibile delle criptovalute come Bitcoin e alla facilità con cui possono essere forzatamente presi da ignari detentori di criptovalute che, in molti casi, praticano tecniche di sicurezza insufficienti o sono espliciti riguardo ai guadagni delle loro criptovalute.

Oltre a puntare a persone con un patrimonio netto elevato all’interno dell’ecosistema di criptovalute, i criminali sembrano puntare anche su operatori di criptovaluta che operano attraverso la piattaforma molto popolare LocalBitcoins, che facilita le negoziazioni faccia a faccia di criptovaluta.

Bisogna stare molto attenti e non prendere alla leggera la conservazione e la privacy che sta dietro questo settore, il problema più grave è pensare che le criptovalute non abbiano alcun valore, ma non è così, e quando anche i criminali si concentrano su un settore è un indicatore che questo possa essere altamente scalabile, così come avviene con le scam.

Oggi è ancora più importante conoscere bene questo settore e sapersi proteggere da qualsiasi attacco.

Disclaimer: le opinioni sono esclusivamente personali. Nessuna delle informazioni che si leggono sul lorenzograssia.com deve essere presa come consiglio di investimento, né lorenzograssia.com approva alcun progetto che possa essere menzionato o collegato in questo articolo. Comprare e scambiare criptovalute dovrebbe essere considerato un'attività ad alto rischio. Ti preghiamo di fare la tua dovuta diligence prima di intraprendere qualsiasi azione relativa ai contenuti di questo articolo. Infine, lorenzograssia.com non si assume alcuna responsabilità in caso di perdita di denaro nel commercio di criptovalute.
Impegno per la trasparenza: l'autore di questo articolo ha investito e / o ha un interesse in uno o più beni discussi in questo post. Lorenzograssia.com non avalla alcun progetto o risorsa che potrebbe essere menzionata o collegata in questo articolo. Ti preghiamo di tenerne conto quando valuti il contenuto di questo articolo.

Comments

comments

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


CAPTCHA
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.