Ethereum si riprenderà come Bitcoin?

ethereum-si-rialzerà-come-bitcoin

Come mai dirigenti e operatori di grandi Aziende nel mondo Blockchain, valutate miliardi di dollari, sono stati più ottimisti nei confronti di Ethereum di quanto non siano stati per bitcoin, la criptovaluta più dominante nel mercato globale?

Ormai avrai capito che ho un amore incondizionato per Ethereum, ma non nasce da cecità acuta, ma da considerazioni che nel tempo ho fatto, dapprima a voce bassa fra me e me e successivamente sempre più squillanti e che adesso condivido con molte persone.

Nel corso dell’ultimo anno, Circle, la piattaforma di scambio e pagamenti di criptovalute da $ 3 miliardi, e Coinbase, la società di brokeraggio di criptovaluta da $ 8 miliardi che rimane anche il più grande exchange di risorse digitali al mondo, hanno continuato a esprimere il loro entusiasmo per la crescita di Ethereum e il suo ecosistema “mutante” in cui centinaia di migliaia di sviluppatori stanno costruendo applicazioni decentralizzate (dApps) per aumentare l’adozione della blockchain.

I CEO di Circle e Coinbase amano Ethereum?

Questa settimana, su Fast Money di CNBC,  Jeremy Allaire ha affermato che ETH potrebbe essere il catalizzatore per il prossimo rally delle criptovalute, a causa della “enorme” quantità di attività di sviluppo sulla blockchain di Ethereum.

Considera che il 90% delle aziende in ICO nascono sulla rete Ethereum e il 90% dei Token sono su ERC20.

Diversi analisti hanno rivelato che ETH ha attualmente più di 300.000 sviluppatori sulla sua rete e da maggio ha aggiunto più di 50.000 sviluppatori su base mensile.

Nel luglio dello scorso anno, il fondatore e CEO di Aragon, un protocollo di governance decentralizzato basato su Ethereum utilizzato dalle principali reti blockchain come District0x e Request Network, ha dichiarato “c’è una corsa all’oro tra gli sviluppatori per imparare il linguaggio di programmazione del denaro”, aggiungendo che non conosce un singolo sviluppatore ETH che non è ancora diventato milionario.

Allaire, ha affermato che Ethereum come base per vari tipi di blockchain e dApp è cruciale per la crescita a lungo termine delle criptovalute

“Una delle cose che ha catalizzato veramente il mercato della criptovaluta lo scorso anno è stato in realtà il fatto che ethereum, in particolare, è arrivato in un posto in cui è possibile creare app su di essa. Potresti rilasciare nuovi token su di essa; potresti creare nuovi tipi di contratti finanziari, utilizzando la tecnologia dei contratti intelligenti. Ha anche catalizzato molte infrastrutture concorrenti per ethereum “, ha detto Allaire.

Brian Armstrong, CEO di Coinbase,  è stato sempre ottimista nei confronti di ETH dalla fine del 2017, quando ha rivelato pubblicamente di possedere più ether rispetto a bitcoin.

Nel  suo profilo di Fortune 40 Under 40 del 2017 si legge:

“Armstrong, che ora possiede personalmente più Ether che Bitcoin, è responsabile dell’introduzione della criptovaluta in America: la più grande piattaforma di scambio di valuta digitale del mondo, ha raddoppiato i suoi clienti nell’ultimo anno, mentre il volume degli scambi nel solo 2017 è circa otto volte lo scorso anno. “

Conclusioni – Ethereum è una base necessaria per la blockchain ad uso quotidiano?

La maggior parte delle società e degli investitori di criptovalute da diversi miliardi di dollari stanno anticipando la crescita di ETH nei prossimi anni, in particolare con l’imminente lancio di soluzioni di scaling a due fasi con Plasma e Sharding,  anche perché il 90% della blockchain e delle criptovalute pubbliche sono già basate su Ethereum e il dominio della rete Ethereum rispetto al settore della blockchain e degli smart contract sta rapidamente aumentando.

In conclusione penso ancora che Ethereum sarà la luna necessaria affinchè il sole possa splendere tutte le mattine, ma penso anche che il web 3.0 lo stia delineando sempre più Ethereum con i suoi developers che amano Ethereum e il concetto che sta dietro questa blockchain che lascia spazio libero di inventare, implementare e sviluppare nuove immense visioni.

Non è ancora nato l’Ethereum Killer e probabilmente non nascerà per molti lunghi anni, e quasi sicuramente entro la fine del 2018 vedremo un forte rialzo di Ether, quindi allacciamo le cinture.

Disclaimer: le opinioni sono esclusivamente personali. Nessuna delle informazioni che si leggono sul lorenzograssia.com deve essere presa come consiglio di investimento, né lorenzograssia.com approva alcun progetto che possa essere menzionato o collegato in questo articolo. Comprare e scambiare criptovalute dovrebbe essere considerato un'attività ad alto rischio. Ti preghiamo di fare la tua dovuta diligence prima di intraprendere qualsiasi azione relativa ai contenuti di questo articolo. Infine, lorenzograssia.com non si assume alcuna responsabilità in caso di perdita di denaro nel commercio di criptovalute.
Impegno per la trasparenza: l'autore di questo articolo ha investito e / o ha un interesse in uno o più beni discussi in questo post. Lorenzograssia.com non avalla alcun progetto o risorsa che potrebbe essere menzionata o collegata in questo articolo. Ti preghiamo di tenerne conto quando valuti il contenuto di questo articolo.

PRIMA VOLTA IN ITALIA !!

Dedicato ai pionieri della Blockchain

A coloro che hanno capito la profonda transizione in atto. A quelli che si stanno lasciando alle spalle il mondo fatto da Banche Centrali e Stati oppressivi, e stanno contribuendo, o vogliono contribuire, a creare la vita che meritiamo.

Clicca qui e prenota il tuo posto Esclusivo!

Comments

comments

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


CAPTCHA
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.