Ethereum vs. TRON si intensifica su Twitter

Battaglia in atto: Ethereum vs. TRON si intensifica: Vitalik Buterin e Justin Sun si scontrano su Twitter

Justin Sun e Vitalik Buterin si scontrano ancora una volta su Twitter. I due geni sono tornati a scatenare critiche contro le piattaforme dell’uno e dell’altro in questa  battaglia di Ethereum e TRON per il “dominio” del mercato.

Oggi su Twitter, Justin Sun ha ancora una volta pubblicizzato i meriti della piattaforma TRON. In un tweet, ha collegato un articolo in cui Vitalik Buterin ha dichiarato:

“… fondamentalmente la prossima ondata di adozione crittografica non verrà costruita su hype perché l’hype è fondamentalmente già arrivato. Deve venire da applicazioni veramente utili e cose che offrono valore alle persone “.

Infatti ricordo che Buterin ha dichiarato che le criptovalute si sono sostanzialmente evolute negli ultimi anni e la tecnologia blockchain e le valute virtuali continuano a crescere anno dopo anno, ci sono persone in molte università diverse che si interessano alla tecnologia e stanno cercando di saperne di più sullo spazio, e sono perfettamente d’accordo con questo concetto.

Inoltre, ha aggiunto che il mercato ha anche visto e sperimentato un enorme progresso in termini di questioni normative. A proposito, e l’ambiente normativo sembra rimanere amichevole. Tuttavia, ha spiegato che ci sono cose che devono essere risolte affinché gli sviluppatori e i membri del team non abbiano problemi quando costruiscono progetti diversi.

Il cofondatore di Ethereum ha anche parlato delle criptovalute e del mercato. Dall’inizio dell’anno, le valute virtuali hanno subito un calo importante del loro prezzo. Ethereum (ETH), ad esempio, ha perso la seconda posizione che ha avuto durante la maggior parte dell’anno in corso. XRP è stato in grado di superarlo e mantenere quella posizione per un periodo di tempo più lungo rispetto al passato.

Tuttavia, la maggior parte delle valute virtuali ha perso più della metà del loro valore dall’inizio dell’anno in corso. I token peggiori hanno perso più del 95% del loro prezzo.

Buterin crede che il mondo cripto abbia bisogno di più “applicazioni attuabili” per continuare a progredire, affermando:

” Fondamentalmente la prossima ondata di adozione crittografica non verrà costruita su hype perché l’hype è già arrivato. Deve venire da applicazioni veramente utili e cose che offrono valore alle persone “.

In risposta al commento di Buterin, Justin Sun ha twittato quanto segue:

“[Vitalik Buterin] ammette che ETH ha guidato la corsa al rialzo del 2017 costruita sull’hype. TRON guiderà la prossima corsa costruita su un’adozione massiccia, dApps e BitTorrent …  “

I commenti sono coerenti con la consueta promozione di TRON da parte di Justin Sun, avendo precedentemente chiarito più volte che TRON avrebbe causato la prossima “corsa al toro”.

In risposta al commento subdolo di Sun, Buterin ha risposto affermando che chiunque utilizzi il proprio simbolo di ticker agganciato al dollaro in un tweet è “fondamentalmente uno shill autoidentificato e non vale la pena ascoltarlo”.

Sun ha risposto sarcasticamente dicendo che Buterin può criticare il suo uso del ticker TRX dopo che la piattaforma di Ethereum dimostri di essere alla pari con il presunto throughput di “2 milioni di transazioni al secondo” di TRON:

ethereum-vs-tron-vitalik-buterin-sun

Possiamo parlare del simbolo del dollaro dopo il giorno in cui #ETH raggiunge 2 milioni di Tx al giorno, che penso non accadrà mai. 😊 # TRON

Euristica # 103: chiunque metta un segno di dollaro seguito da un simbolo di ticker nel proprio tweet è fondamentalmente uno shill autoidentificato e non vale la pena ascoltarlo.

 

Storia della rivalità

La relazione tesa tra Vitalik Buterin e Justin Sun risale alle origini di TRON.

In passato, Buterin ha ampiamente criticato il plagio di Sun nel whitepaper di TRON, prendendo estratti direttamente da IPFS e FileCoin, e quindi usando il codice senza attribuzione.

In un  commento di Buterin (riferendosi al plagio), ha osservato che Justin Sun avrebbe potuto rubare più facilmente da questi progetti usando i tasti di scelta rapida “Ctrl + C / Ctrl + V” per migliorare l’efficienza del suo plagio.

Buterin arrivò addirittura a chiamare il plagio di Justin Sun un pesce d’aprile.

Tuttavia, Justin Sun è tutt’altro che indifeso. Non ha lasciato che le critiche scivolassero e ha aumentato i propri attacchi su Ethereum, affermando che in un mercato ribassista gli sviluppatori dovrebbero migrare a TRON:

Nel mercato ribassista, gli sviluppatori di #Ethereum dovrebbero eseguire immediatamente la migrazione del token a #TRON. 1. 0 tassa di transazione, nessun gas in #TRX. 2. Compatibile con #ETH, 0 costo di migrazione. 3. 2000 TPS. 4. #TRON elenco dex. È possibile aumentare facilmente il valore del token 100% con liquidità elevata. $ TRX

Forse Buterin ha ragione nel dire che Sun sostiene a spron battuta TRON per il proprio guadagno, sottintendendo che coloro che estrapolano guadagni “1000x” incoraggiano le persone ad agire più come Justin Sun”.

“Se fai girare le cose in questo modo [dicendo che il mercato sperimenterà aumenti di 1000 volte] stai * incentivando * le persone ad agire più come Justin Sun.”

O, in alternativa, forse Justin Sun è giustificato nella sua promozione di TRON. Supponendo che le sue affermazioni siano accurate, TRON potrebbe essere molto meglio di Ethereum.?

Conclusioni

Qualunque sia il risultato, l’aggressivo marketing di Justin Sun del progetto TRON non si sposa bene con lo stile di leadership più riservato della tecnologia di Vitalik Buterin.

Secondo: TRON potrebbe anche esserlo ma prima dovrà dimostrare e riempire la sua blockchain come quella di Ethereum e subire le stesse batoste che ha subito Ethereum nel 2018 e probabilmente allora potrebbe dimostrare di essere superiore alla rete Ethereum.

In ogni caso staremo a vedere, dopo il Devcon 4 si sono fatte molte importanti dichiarazioni sulla scalabilità del progetto Ethereum, e così come lo fu per EOS che si dichiarò di essere L’Ethereum Killer, non penso che Tron possa “masticare” tanto facilmente Ethereum, d’altronde chi primo arriva meglio alloggia, e la questione tempo è fondamentale per lo sviluppo di una blockchain decentralizzata che possa davvero risolvere e semplificare questo pianeta, ma lo spiego un pò meglio nel video in basso:

Quello che è sicuro è che sembra improbabile che i due riusciranno mai a conciliare i loro disaccordi intorno alle due piattaforme concorrenti.

 

Impegno per la trasparenza: l'autore di questo articolo ha investito e / o ha un interesse in uno o più beni discussi in questo post. Lorenzograssia.com non avalla alcun progetto o risorsa che potrebbe essere menzionata o collegata in questo articolo. Ti preghiamo di tenerne conto quando valuti il contenuto di questo articolo.
Disclaimer: le opinioni sono esclusivamente personali. Nessuna delle informazioni che si leggono sul lorenzograssia.com deve essere presa come consiglio di investimento, né lorenzograssia.com approva alcun progetto che possa essere menzionato o collegato in questo articolo. Comprare e scambiare criptovalute dovrebbe essere considerato un'attività ad alto rischio. Ti preghiamo di fare la tua dovuta diligence prima di intraprendere qualsiasi azione relativa ai contenuti di questo articolo. Infine, lorenzograssia.com non si assume alcuna responsabilità in caso di perdita di denaro nel commercio di criptovalute.

Comments

comments

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


CAPTCHA
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.