Uber partnership con Solve di Ethereum

(Tempo di Lettura 1 Minuto e 12 secondi)

Uber si affaccia al settore Blockchain.

Un’altra grossa azienda presa da FOMO compulsiva da Blockchain, che quest’anno dovrebbe prendere tutti.

Uber Health, la sussidiaria della più grande azienda americana di alternativa ai taxi, ha unito le forze con la startup Solve di Ethereum.

Per registrare i dati relativi alla sanità su un registro immutabile, riferisce Forbes e con l’aiuto della Blockchain, l’azienda vuole offrire ai pazienti e ai caregiver un servizio migliorato.

Anche se questo collegamento sembra già abbastanza interessante, la parte migliore è che ai clienti di Solve.Care verrà offerta l’opportunità di pagare per i servizi di trasporto utilizzando i token nativi ERC-20 dell’azienda.

Questi token verranno convertiti automaticamente in modo che i conducenti non subiscano alcun inconveniente.

Tuttavia, questa è la prima volta che Uber, una delle più grandi startup della Silicon Valley che ha recentemente lanciato la sua IPO, si occuperà direttamente di crypto, e questo rappresenta un passo significativo per la mass adoption.

Ma Uber è apparsa anche nell’elenco delle società che hanno aderito a Libra Association con sede a Ginevra, creata per gestire l’omonima criptovaluta di Facebook.

Ora, la sua ultima collaborazione con Solve.Care rende più facile per i pazienti effettuare i loro appuntamenti rimuovendo le barriere multiple legate alle esigenze di trasporto.

Solve.Care mira a migliorare i programmi di assistenza sanitaria e benefici per i suoi utenti con l’aiuto della Blockchain.

Conclusioni

Questa FOMO Istituzionale farà solo che bene alla Mass adoption, e mentre alcuni guardano i Pump e i Dump e festeggiano o piangono, io prendo i miei pop corn e osservo in maniera fredda tutto quello che accadrà a breve, nonostante gli Haters.

Disclaimer: le opinioni sono esclusivamente personali. Nessuna delle informazioni che si leggono sul lorenzograssia.com deve essere presa come consiglio di investimento, né lorenzograssia.com approva alcun progetto che possa essere menzionato o collegato in questo articolo. Comprare e scambiare criptovalute dovrebbe essere considerato un'attività ad alto rischio. Ti preghiamo di fare la tua dovuta diligence prima di intraprendere qualsiasi azione relativa ai contenuti di questo articolo. Infine, lorenzograssia.com non si assume alcuna responsabilità in caso di perdita di denaro nel commercio di criptovalute.
Impegno per la trasparenza: l'autore di questo articolo ha investito e / o ha un interesse in uno o più beni discussi in questo post. Lorenzograssia.com non avalla alcun progetto o risorsa che potrebbe essere menzionata o collegata in questo articolo. Ti preghiamo di tenerne conto quando valuti il contenuto di questo articolo.

Comments

comments

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


CAPTCHA
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.