La blockchain su Ethereum di JP Morgan punterà ai lingotti d’oro

quorum-jpmorgan-ethereum-blockchain

La blockchain del gigante bancario statunitense JPMorgan Chase Bank, basata su Ethereum, sarà utilizzata per “tokenizzare” lingotti d’oro

Come dicevo nell’articolo precedente a questo, quando qualcuno riuscirà ad affiancare l’oro alle criprtovalute creerà davvero un Game changer della tecnologia.

Quorum è la versione aziendale della blockchain di Ethereum, sviluppata da JPMorgan Chase, che garantirà agli utenti di operare contratti intelligenti utilizzando al contempo regole pre-programmate per automatizzarle.

La blockchain ethereum offrirà ai minatori sostenibili l’opportunità di guadagnare un premio nel mercato globale. In un report sul popolare sito di notizie Financial Review, lo sviluppo è stato descritto come “un’indicazione di nuove opportunità commerciali che la tecnologia dirompente creerà nel prossimo decennio”.

Quando la blockchain venne alla resa dei conti qualche anno fa, la sua principale applicazione fu nel settore finanziario, dove vennero create le valute digitali. Tuttavia, il cambiamento di paradigma ha spinto diverse applicazioni della tecnologia del registro distribuito in altri settori come la sanità, l’aviazione, nel settore bancario o della logistica.

La Financial Review ha citato Umar Farooq, capo delle iniziative blockchain di JPMorgan Chase, che ha dichiarato:

“Siamo l’unico giocatore finanziario a possedere l’intero stack, dall’applicazione al protocollo.”

Lo sviluppo del quorum

JPMorgan, con sede a New York e un totale attivo di 2.534 trilioni di dollari, è facilmente la banca più preziosa al mondo per capitalizzazione di mercato. Con un tale schiacciante asset finanziario e attività sotto la sua gestione, la banca aveva preso in considerazione i potenziali disponibili nella blockchain, in particolare su come poteva aiutare a eliminare i costi di manutenzione non necessari e sfruttare i vantaggi comparativi dei contratti intelligenti nelle loro attività quotidiane.

La blockchain del Quorum è stata sviluppata attraverso la partnership di JPMorgan con Ethereum Enterprise Alliance. L’usabilità di Quorum in un’installazione blockchain privata è stata raggiunta utilizzando la tecnologia collaudata da Core OS.

Tokenizzazione: apertura di nuovi portali

Quorum cerca di trasformare le risorse con l’uso della tecnologia blockchain per digitalizzarle in modo efficiente in modo che possano spostarsi sui libri mastri distribuiti.

Questo è stato il punto critico di discussione alla conferenza Sibos tenutasi a Sydney, in Australia, la scorsa settimana, secondo la Financial Review.
Lo sviluppo aiuterà a ovviare alla necessità di intermediari come uno scambio o un broker. Potrebbe dare spazio alle transazioni dirette tra le parti e dal processo ridurre i costi e i rischi connessi.

All’inizio di quest’anno, la più grande banca americana è stata chiusa con un’azione legale collettiva per addebitare ai clienti commissioni eccessive per l’acquisto di criptovalute senza informarli in anticipo. La banca è anche una delle più importanti banche, considerando l’avvio di un servizio di custodia per investitori istituzionali che desiderano investire in criptovalute.

Ricordo ancora quando JPMorgan attaccò nel 2016 la blockchain e Bitcoin, sembra che adesso invece la voglia cavalcare e anche bene, penso che questa mossa farà impennare Ether e il suo ecosistema.

Seguimi anche sul canale TELEGRAM – Pillole di Blocksecrets™

Impegno per la trasparenza: l'autore di questo articolo ha investito e / o ha un interesse in uno o più beni discussi in questo post. Lorenzograssia.com non avalla alcun progetto o risorsa che potrebbe essere menzionata o collegata in questo articolo. Ti preghiamo di tenerne conto quando valuti il contenuto di questo articolo.
Disclaimer: le opinioni sono esclusivamente personali. Nessuna delle informazioni che si leggono sul lorenzograssia.com deve essere presa come consiglio di investimento, né lorenzograssia.com approva alcun progetto che possa essere menzionato o collegato in questo articolo. Comprare e scambiare criptovalute dovrebbe essere considerato un'attività ad alto rischio. Ti preghiamo di fare la tua dovuta diligence prima di intraprendere qualsiasi azione relativa ai contenuti di questo articolo. Infine, lorenzograssia.com non si assume alcuna responsabilità in caso di perdita di denaro nel commercio di criptovalute.

Abbiamo portato il mining ad un livello superiore a cui tutti possono accedere con semplicità e grandi vantaggi. 🔝Grazie a SWAG anche tu puoi unirti ed essere un miner a tutti gli effetti. ⛏⛏⛏

Scopri come essere tra i primi

👉🏻CLICCA QUI PER INFO👈🏻

Comments

comments

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


CAPTCHA
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.