Ethereum la nuova App Killer è già qui.

ethereum-2.0-killer-app-lubin-blockchain-web-3.0-consensys-costantinopoli

Durante il suo intervento al Devcon 4 del 2018, Joe Lubin, CEO di ConsenSys e co-fondatore di Ethereum, ha affrontato lo stato attuale dell’ecosistema Ethereum e ha affermato che la prossima Killer App è molto più vicina di quanto si possa pensare.

Il discorso di Lubin ha portato nuova speranza agli sviluppatori

Lubin, durante l’incontro annuale degli sviluppatori di Ethereum, che è stato un punto di aggregazione per le idee più brillanti e più avanzate del settore sin dal suo concepimento tenutasi a Praga, nella Repubblica Ceca e che ha visto alcuni dei più grandi nomi del settore sviluppo a parlare del futuro del settore ha rivisto lo stato dell’ecosistema Ethereum e ha enunciato e descritto alcuni dei risultati ottenuti dai suoi sviluppatori.

ConsenSys, ha sottolineato Lubin in un post del 9 gennaio, è cresciuta e si prepara al lancio di un ConsenSys 2.0, definendo Ethereum come la Killer App di questo attuale ecosistema.

Lubin è ottimista riguardo alla prossima generazione di applicazioni decentralizzate, affermando che la prossima Killer App sarà il killer di un ecosistema esistente da anni. Ha sottolineato che gli strumenti per sviluppatori e protocolli costruiti negli ultimi due anni hanno fornito agli sviluppatori tutto ciò di cui hanno bisogno per costruire “la prossima grande rivoluzione” in ambito tecnologico.

Ethereum è la nuova Killer App

Le parole di Lubin hanno guadagnato più peso in quanto l’industria è entrata nel nuovo anno affrontando ancora più ostacoli di prima. Lo spazio crittografico è stato criticato dagli esperti per “essere tutto incentrato sulla speculazione” e non fornire alcuna Killer App.

Ma la nuova Killer App è già in lavorazione ed è destinata a cambiare il mondo in modi che non abbiamo mai visto, e molto probabilmente Costantinopoli ne segnerà l’inizio.

Questo Hard Fork importantissimo di Ethereum porterà l’idea di Web 3.0 più vicina che mai, consentendo la creazione, l’emissione, la distribuzione, lo scambio e la gestione di “tanti e diversi tipi di risorse crittografiche”

Ethereum è l’ecosistema killer che l’industria stava aspettando, definendolo un ecosistema che trasformerà i sistemi economici, sociali e politici globali.

Joe Lubin

Conclusioni

Mentre si potrebbe obiettare che l’elogio di Lubin per Ethereum è a dir poco parziale, visto il suo coinvolgimento diretto, la decentralizzazione è la prossima vera Killer App che è destinata a rimanere e che ci dobbiamo tutti augurare.

Proprio mentre Internet sperimentava i suoi alti e bassi nei primi anni 2000, l’industria della blockchain sta attraversando lo stesso ciclo, pronta a cambiare il mondo come lo conosciamo e a migliorarlo mantenendolo decentralizzato e indipendente da qualsiasi intromissione esterna malevola.

Nel frattempo attendiamo il 16 Gennaio, giorno fatidico per l’Hard Fork Ethereum

Impegno per la trasparenza: l'autore di questo articolo ha investito e / o ha un interesse in uno o più beni discussi in questo post. Lorenzograssia.com non avalla alcun progetto o risorsa che potrebbe essere menzionata o collegata in questo articolo. Ti preghiamo di tenerne conto quando valuti il contenuto di questo articolo.
Disclaimer: le opinioni sono esclusivamente personali. Nessuna delle informazioni che si leggono sul lorenzograssia.com deve essere presa come consiglio di investimento, né lorenzograssia.com approva alcun progetto che possa essere menzionato o collegato in questo articolo. Comprare e scambiare criptovalute dovrebbe essere considerato un'attività ad alto rischio. Ti preghiamo di fare la tua dovuta diligence prima di intraprendere qualsiasi azione relativa ai contenuti di questo articolo. Infine, lorenzograssia.com non si assume alcuna responsabilità in caso di perdita di denaro nel commercio di criptovalute.

Comments

comments

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


CAPTCHA
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.