Il primo Testnet del PoS Ethereum è ora LIVE!

pos-ethereum-2.0-beacon-chain-vitalik-buterin-nimbus-dapps

Cosa sta succedendo su Ethereum?

È già passato un mese circa dal Fork di Sistema di Ethereum e sembra che tutto taccia, che nulla si stia realizzando ma che Ethereum sia pronta ad essere detronizzata da Tron.

In questo mese Justin Sun ha lavorato tanto sulla visibilità di Tron a livello brand, e nella community Ethereum che sta accadendo?

Si stanno realizzando le cose promesse?

Gli sviluppatori di Ethereum stanno lavorando duramente alla progressione di questa blockchain per adattarsi non solo alle richieste della società di oggi, ma anche ai requisiti delle future DApp in cui le blockchain potranno supportare un numero considerevole di transazioni al secondo senza soluzione di continuità, a costi contenuti e rapidamente.

Nonostante sia una blockchain “lenta” per alcune DApp, Ethereum rimane la blockchain più usata dopo Bitcoin, e più veloce anche di Bitcoin.

La sua facilità d’uso per la programmazione di contratti e applicazioni, così come l’ampio ecosistema di sviluppatori e appassionati, ha permesso che rimanesse in vigore nonostante il crollo dei mercati e la propaganda negativa che collegava la blockchain come opzione preferenziale per i truffatori per sviluppare i loro schemi ponzi.

NIMBUS: IL PRIMO PASSO VERSO UN ETHEREUM MIGLIORE?

Uno degli sforzi degli sviluppatori di Etherum è che un gruppo è stato in grado di lanciare la prima versione di Nimbus; un testnet Proof of Stake come primo vero passo verso l’implementazione efficace di Ethereum 2.0.

Si può fingere già di essere un validatore Ethereum per il test della Proof Of Stake

Aggiornamento di sviluppo Nimbus: un Testnet pubblico di Ethereum 2.0

È passato molto tempo, ma Nimbus ha finalmente pronto un testnet Nerebus 2.0 per Nimbus-to-Nimbus.

Diamo un’occhiata.


Ethereum2.0 è un’evoluzione di Ethereum che promette un’elaborazione di tps( Transazioni per secondo ) superiore, oltre ad altri importanti miglioramenti del codice Ethereum e una migrazione a un algoritmo di consenso di PoS per evitare i costi energetici associati al mining tradizionale che porta a una gestione delle transazioni più efficiente.

Il Testnet è stato sviluppato da Status, una start up che rilascia più Dapps nell’ecosistema Ethereum. Secondo un post pubblicato nel loro blog ufficiale, il team di sviluppatori è entusiasta di questo risultato:

“L’abbiamo fatto!! Abbiamo una testnet Nimbus-to-Nimbus in esecuzione, non solo in una simulazione su una singola macchina, ma con un nodo di bootstrap remoto e persone che si connettono ad esso – anche da fuori!

Questa è una pietra miliare nello sviluppo di Ethereum 2.0, e mentre i problemi di stabilità persistono e gli errori si verificano, il fatto che ora ci sia una Beacon Chain che si sincronizza tra i nodi che non sono necessariamente legati l’uno all’altro è un grosso passo avanti.

SI PUÒ PROVARE?

Il testnet0 sarà la prima implementazione da lanciare. Successivamente, si prevede di rilasciare una serie di aggiornamenti costanti in base alle segnalazioni e alle raccomandazioni degli utenti.

Qualsiasi utente può aderire allo tesnet.

Basta Seguire semplicemente i passaggi elencati nel post Nimbus.

Anche Vitalik Buterin ha condiviso un tweet su di lui che esegue il testnet. Non c’è niente di male nel farla funzionare poiché non interesserà affatto la rete principale di Ethereum:

Vedremo cosa accadrà, ma la risposta ai detrattori di Ethereum non si è fatta aspettare sicuramente.

Impegno per la trasparenza: l'autore di questo articolo ha investito e / o ha un interesse in uno o più beni discussi in questo post. Lorenzograssia.com non avalla alcun progetto o risorsa che potrebbe essere menzionata o collegata in questo articolo. Ti preghiamo di tenerne conto quando valuti il contenuto di questo articolo.
Disclaimer: le opinioni sono esclusivamente personali. Nessuna delle informazioni che si leggono sul lorenzograssia.com deve essere presa come consiglio di investimento, né lorenzograssia.com approva alcun progetto che possa essere menzionato o collegato in questo articolo. Comprare e scambiare criptovalute dovrebbe essere considerato un'attività ad alto rischio. Ti preghiamo di fare la tua dovuta diligence prima di intraprendere qualsiasi azione relativa ai contenuti di questo articolo. Infine, lorenzograssia.com non si assume alcuna responsabilità in caso di perdita di denaro nel commercio di criptovalute.

Comments

comments

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


CAPTCHA
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.