1500 ristoranti in Danimarca ora accettano Bitcoin (BTC) come mezzo di pagamento

bitcoin-blockchain-lightning-network-danimarca

Nonostante la striscia ribassista e la contrazione del 2018, Bitcoin (BTC) continua a guadagnare popolarità e si consolida come un vero sistema di cassa elettronico.

Secondo le informazioni di The Bitcoinist, Hungry.dk, un portale danese specializzato in servizi di ristorazione con un database di oltre 1500 ristoranti a livello nazionale, ha recentemente deciso di supportare l’uso di Bitcoin (BTC) come metodo di pagamento 1500 ristoranti facenti parte del portale.

Secondo le dichiarazioni di uno dei suoi rappresentanti, Hungry.dk, in realtà ha iniziato ad accettare pagamenti in Bitcoin dal 2014, tuttavia, a causa dell’intasamento del mempool e della difficoltà di confermare le transazioni durante il 2017, sono stati costretti a sospendere temporaneamente il servizio.

 
Questo problema non esiste più nel 2018, motivo per cui l’azienda, basandosi sulla solidità delle criptovalute e sulle opportunità commerciali rappresentate dalla loro adozione, ha riaperto il servizio, ora con una base di clienti più ampia:

“Abbiamo accettato Bitcoin come metodo di pagamento per un po ‘di tempo. Abbiamo deciso di rimuovere temporaneamente la funzione l’anno scorso, anche se il tempo medio di transazione è stato troppo lungo e l’esperienza non è stata la migliore.
I problemi sono stati risolti e abbiamo aggiunto di nuovo l’opzione … Hungry.dk gestisce il pagamento, quindi sarai sempre in grado di utilizzare Bitcoin con tutti i ristoranti attualmente disponibili su Hungry.dk. “

dal sito Hungry.dk

 
Finora, la società non ha rilasciato alcuna dichiarazione sul numero di ordini pagati con bitcoin, ma è molto probabile che il numero di clienti interessati ad acquistare il proprio cibo con le crypto sia molto più alto di qualsiasi cifra registrata in precedenza.

Qui si accetta Bitcoin: una tendenza in crescita tra le aziende di tutto il mondo

Hungry.dk è solo un esempio su migliaia. Secondo una ricerca di Larry Cermak, attualmente ci sono più di 13000 sedi che accettano Bitcoin in tutto il mondo. La maggior parte si trova negli Stati Uniti, seguita da Brasile, Italia, Spagna, Germania e Canada.

Dal sito block crypto.


Inoltre, la città più amichevole per le crypto è Praga con 137 siti di accettazione di Bitcoin. Seguono New York, Buenos Aires e San Francisco con rispettivamente 130, 103 e 97 imprese.


Cermak commenta che il mercato della crittografia può essere molto interessante per clienti e commercianti nel mondo e che gli sviluppi tecnologici come Lightning Network possono contribuire a rafforzare l’uso della criptovaluta nel mondo:

“Anche se il numero di commercianti che accettano bitcoin è ancora basso e non aumenta rapidamente, la narrativa del pagamento con bitcoin non si è ancora esaurita. Ogni volta che esiste un mercato rialzista con alti livelli di volatilità, aumenta il numero di nuovi commercianti che iniziano ad accettare bitcoin. Non è chiaro se qualcuno in realtà decide di pagare con bitcoin – ma l’opzione è lì. Sarà interessante vedere se l’emergere di Lightning Network può suscitare interesse e rendere i bitcoin desiderabili per i pagamenti di nuovo “.

Perchè tutto questo è importante?

La Blockchain non è un mercato ma un movimento e la criptovaluta è semplicemente il valore che si vuol dare a questo movimento, più si diffonde più il sistema di pagamento diventa Globale e “legale”.

L’essere umano ha un potere straordinario, quello di decidere, e se deciderà di pagare con le Crypto nessuno potrà fermare questa rivoluzione, ma ci si dovrà adeguare ad essa, così come è già avvenuto per Internet.

Ma Lorenzo, ma io non ho accettato di avere internet ma me lo sono ritrovato.

Si è vero, tu forse non lo volevi, ma il test sulla gente funzionò e quindi divenne un sistema su cui oggi si basa il 99% dell’economia mondiale, ma se nessuno avesse mai accettato l’uso di Internet oggi non esisterebbe, perchè alla fine il test lo si fa con la massa e non con l’elite, almeno in un mondo democratico e libero e non dittatoriale, e sai una cosa il mercato è composto da gente comune e il mondo non gira attorno ad un essere umano soltanto.

Quindi lo stress test che sta subendo la Blockchain e in questo caso Bitcoin da 10 anni è uno studio sociale di quello che sarà presto il nuovo metodo di pagamento globale, e il fatto che le aziende inizino ad accettare Crypto fa comprendere come questo sia davvero alla portata di tutti.

Impegno per la trasparenza: l'autore di questo articolo ha investito e / o ha un interesse in uno o più beni discussi in questo post. Lorenzograssia.com non avalla alcun progetto o risorsa che potrebbe essere menzionata o collegata in questo articolo. Ti preghiamo di tenerne conto quando valuti il contenuto di questo articolo.
Disclaimer: le opinioni sono esclusivamente personali. Nessuna delle informazioni che si leggono sul lorenzograssia.com deve essere presa come consiglio di investimento, né lorenzograssia.com approva alcun progetto che possa essere menzionato o collegato in questo articolo. Comprare e scambiare criptovalute dovrebbe essere considerato un'attività ad alto rischio. Ti preghiamo di fare la tua dovuta diligence prima di intraprendere qualsiasi azione relativa ai contenuti di questo articolo. Infine, lorenzograssia.com non si assume alcuna responsabilità in caso di perdita di denaro nel commercio di criptovalute.

Comments

comments

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


CAPTCHA
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.