Le criptovalute possono aiutare in tempi di recessione globale?

recessione-globale-criptovalute-ethereum-bitcoin-petro

Il mondo ha dovuto affrontare un numero considerevole di recessioni economiche nel corso degli anni.

L’ultimo tracollo finanziario nel 2007-2008 ha causato una massiccia perdita di proprietà e posti di lavoro in tutto il mondo.

Gli analisti prevedono una prossima recessione nel prossimo anno o due dato l’aumento dei tassi di interesse, le tensioni politiche globali e la leadership scontrosa nel mondo di oggi. Mentre il mondo avanza per adattarsi ed evitare la recessione, gli esperti di blockchain ritengono che varie opzioni di criptovaluta possano offrire un rifugio sicuro nel caso in cui accadesse il peggio.

La prossima recessione 2019-2020

L’ex presidente della Federal Reserve, Janet Yellen, e una delle figure di alto profilo, ha profetizzato una prossima recessione nel prossimo futuro. Yellen ha definito l’attuale sistema “un sistema con buchi giganteschi” in un discorso fatto nel dicembre 2018 sullo stato economico attuale degli Stati Uniti.

Ma una recessione interesserebbe quasi ogni parte del mondo: Europa, Africa, Asia e Australia.

La massima economia mondiale è cresciuta costantemente dal 2009, rendendo il periodo successivo come il secondo più lungo boom economico della storia. Il mercato azionario e finanziario è cresciuto notevolmente nell’ultimo decennio, causando ancora più timore di una inevitabile recessione.

Una recessione è inevitabile date le attuali condizioni economiche globali.

L’economista premio Nobel Paul Krugman ha avvertito che l’economia globale potrebbe andare in recessione già quest’anno.

Per Krugman, la recessione potrebbe verificarsi verso la fine di quest’anno o nel 2020:

Penso che ci siano buone possibilità che avremo una recessione a fine anno (o) l’anno prossimo.

Krugman

Secondo l’economista che ha vinto il premio Nobel per il 2008 in scienze economiche per il suo lavoro sulla teoria del commercio, la prossima crisi economica potrebbe essere stimolata da una varietà di cause.

L’Unione europea potrebbe essere la prima a sentire l’impatto di una recessione globale.

Le Criptovalute forniranno un rifugio sicuro?

Credo che le criptovalute più importanti come Bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETH) saranno fondamentali durante la recessione.

BTC e ETH sono una riserva di valore che può essere utilizzata come rifugio sicuro in caso di recessione. Sono simili all’oro che potrebbero garantire alle persone di conservare la propria ricchezza.

Un esempio che possiamo prendere in considerazione per dare quasi più certezza a questa teoria è quello del Venezuela.

Il Venezuela sta subendo una massiccia iperinflazione ed è in pienissima Recessione.

L’economia a spirale del Paese ha scosso Caracas con violente proteste, destabilizzando ogni aspetto della vita quotidiana e provocando un esodo di massa nella vicina Colombia.

Le persone si rivolgono a LocalBitcoin per acquistare e vendere Bitcoin al fine di archiviare valore e trasferire denaro tra amici e familiari.

Nell’immagine sotto puoi vedere come sono cresciute le transazioni sul sito negli ultimi mesi facendo registrare un nuovo record a Febbraio 2019

Immagine tratta da coin.dance

Mentre i volumi salgono, LocalBitcoins si prepara a conformarsi alla nuova legislazione antiriciclaggio (AML) redatta dai legislatori finlandesi.

E nel frattempo il Paese, che sta subendo pressioni enormi da parte degli USA,si prepara anche a regolamentare questo fenomeno, e nonostante ciò che si può pensare di Maduro e delle sue politiche (che come dico sempre non a tutti dispiace) il Venezuela è tra i primi paesi a promuovere l’uso delle criptovalute come meccanismi legali per lo scambio economico.

La creazione del Petro come “Sovereign Cryptoasset” riconosciuta come moneta a corso legale è stata ampiamente criticata, ma indubbiamente ha messo il paese al centro dei discorsi della comunità cripto nel mondo.

Il Petro è stato creato attraverso un decreto, come la tokenizzazione di un contratto futures per barile di petrolio, tuttavia, dopo una serie di modifiche, il white paper Petro menziona che il valore di quel token sarà il prodotto di un paniere di diversi token moltiplicato con un valore discrezionale noto come “fattore correttivo” (Simile ad un ETF).

Conclusione

Con l’aumento nel mondo del settore delle risorse digitali e della Fintech, la blockchain fornirà un rifugio adatto alle persone nei prossimi anni.

Mentre il mondo passerà dal denaro “legale” al digitale, come adozione della criptovaluta, non ci può essere dubbio che le criptovalute entreranno nel settore dei beni rifugio sicuri entro il prossimo decennio.

Altre motivazioni come la sostituzione di denaro contante con denaro digitale per ridurre il riciclaggio di denaro sporco o un eccessivo controllo da parte dei governi sui conti bancari delle persone possono innescare un aumento dell’adozione.

In una recessione globale in atto i giochi ormai saranno fatti, quindi la lunga attesa per raggiungere l’adozione globale dovrà attendere la recessione?

Probabilmente si perchè non ci sarebbe alternativa, e probabilmente si perchè in fase di recessione globale sono sempre le persone che decidono che tipo di moneta usare e scambiare per vendere i loro beni o servizi.

Impegno per la trasparenza: l'autore di questo articolo ha investito e / o ha un interesse in uno o più beni discussi in questo post. Lorenzograssia.com non avalla alcun progetto o risorsa che potrebbe essere menzionata o collegata in questo articolo. Ti preghiamo di tenerne conto quando valuti il contenuto di questo articolo.
Disclaimer: le opinioni sono esclusivamente personali. Nessuna delle informazioni che si leggono sul lorenzograssia.com deve essere presa come consiglio di investimento, né lorenzograssia.com approva alcun progetto che possa essere menzionato o collegato in questo articolo. Comprare e scambiare criptovalute dovrebbe essere considerato un'attività ad alto rischio. Ti preghiamo di fare la tua dovuta diligence prima di intraprendere qualsiasi azione relativa ai contenuti di questo articolo. Infine, lorenzograssia.com non si assume alcuna responsabilità in caso di perdita di denaro nel commercio di criptovalute.

Comments

comments

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


CAPTCHA
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.