La capacità della rete Bitcoin Lightning supera i $ 4,2 milioni

lightning-network-bitcoin-btc-visa-blockchain

Lightning Network è l’alternativa più vicina per un’adozione di massa?

In questo momento e forse innescato dall’espansione dei prezzi di Bitcoin e dall’aumento del numero di commercianti che accettano BTC, la capacità della rete LN è aumentata del 54 percento, con movimentazioni di circa 4.259.141,07 $ o circa 1057 BTC. Man mano che la capacità aumenta, il numero di canali segue l’esempio e sale del 18 percento a 7.381.

Ma perché Lightning Network guadagna così tanto trazione all’incirca un anno dopo il lancio?

Per una volta, dobbiamo capire che Bitcoin come rete è limitata dalla dimensione del blocco.

Nel terzo e nel quarto trimestre 2017, sono state proposte diverse soluzioni e, nel tentativo di gestire una rete enorme, la comunità ha accettato di trasferire la rete tramite un aggiornamento attivato da un utente in Segregated Witness (Segwit).

È stato Segwit che ha gettato le basi per LN mentre eseguiva un codice che separava la firma della transazione dai dati, liberando così spazio e permettendo che più transazioni si adattassero in un blocco. I sostenitori avevano stimato che Segwit avrebbe quadruplicato la capacità nominale della rete.

Oltre all’implementazione di questo codice di liberazione dello spazio, Segwit si è occupato anche del bug di malleabilità che avrebbe impedito direttamente l’attivazione e il lancio di LN, un secondo che avrebbe aumentato il throughput della rete.

Poiché la community non era d’accordo nell’attivare e raddoppiare le dimensioni dei blocchi a 2 MB l’unica soluzione che avrebbe scalato la rete era Lightning Network.

Ecco perché la rete Lightning è popolare

Lightning Network introduce un contratto intelligente che funziona sulla parte superiore della rete Bitcoin consentendo IOU (transazioni a debito). Attraverso questo codice, un peer può essere solo un canale di pagamento e può connettersi con altri peer con cui collabora. Allo stesso modo, ogni peer avrà una connessione alla rete blockchain sottostante.

I peer connessi possono effettuare transazioni come vogliono, eseguire pagamenti privati ​​ma una volta che il canale è chiuso o i fondi in questo portafoglio di supporto LN sono esauriti, tutto viene regolato sulla blockchain di Bitcoin. Grazie a questo accordo, i pagamenti vengono elaborati più velocemente, i costi ridotti e il throughput aumenta.

Infatti, secondo la descrizione ufficiale di Lightning Network, la creazione di canali privati ​​ridimensiona il sottostante da “milioni a miliardi di transazioni al secondo”, il che significa che può sovraperformare gli intermediari finanziari tradizionali come Visa (che può elaborare 2.000 transazioni al secondo) e altri gruppi centralizzati di diverse grandezze. Aggiungi questo all’efficienza e alla mancanza di costi di intermediazione che le parti pagano, la rete diventa un jolly gratuito, sicuro ed economico.

Ci sono ancora dei punti deboli associati al LN ma la promessa di effettuare piccole transazioni in modo scalabile è ciò che attrae di più.

Ad esempio attraverso Tippin.me, gli utenti possono “dare le mancie” agli utenti che pubblicano contenuti di qualità o ultime notizie su Twitter. Non è tutto. Secondo i Network Stores di Mainnet Lightning, altri commercianti stanno abbracciando questa tecnologia. Attraverso Lightning Pizza, puoi ordinare la pizza da Dominos e pagare con Bitcoin tramite LN.

Diciamo che la rete sta iniziando a piacere sia ai commercianti che ai fruitori, perchè veloce, gratuita e soprattutto visibile in ogni istante e naturalmente anche sicura perchè decentralizzata.

Abbiamo portato il mining ad un livello superiore a cui tutti possono accedere con semplicità e grandi vantaggi. 🔝Grazie a SWAG anche tu puoi unirti ed essere un miner a tutti gli effetti. ⛏⛏⛏

Scopri come essere tra i primi

👉🏻CLICCA QUI PER INFO👈🏻

Comments

comments

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


CAPTCHA
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.